Creed 3: tornerà anche Rocky? Ecco le parole di Sylvester Stallone

Creed 3: tornerà anche Rocky? Ecco le parole di Sylvester Stallone
INFORMAZIONI FILM
di

Tra non molto prenderà il via la produzione di Creed III che non solo vedrà il ritorno di Michael B. Jordan nei panni del personaggio principale ma servirà anche come esordio alla regia di un lungometraggio. Quello che non sappiamo finora è se farà ritorno anche il celebre Rocky Balboa interpretato da Sylvester Stallone, ecco che ha detto l'attore.

Stallone è recentemente intervenuto su Instagram per dialogare con i propri fan e cercare di rispondere alle loro domande; tra queste ce n'era anche una che riguardava il suo possibile coinvolgimento in Creed III, appunto chiedendosi se il ritorno di Rocky nel film fosse certo. Stallone ha risposto: "Verrà realizzato, ma io non ci sarò. Continuate a colpire!".

Per i fan sarà un duro colpo, ma già Creed II lasciava chiaramente intendere che il percorso di Rocky e Adonis Creed era arrivato alla sua naturale conclusione e che non c'era il bisogno di tornare a percorrere strade già battute in precedenza per il loro rapporto. Creed è pronto a compiere il prossimo passo nella sua carriera da solo e Rocky può finalmente dedicarsi alla sua famiglia ritrovata. Non solo, Creed III sarà diretto dallo stesso Jordan.

Nei giorni scorsi MGM ha confermato che Creed III uscirà nel week-end della Festa del Ringraziamento 2022, e Michael B. Jordan nell'accompagnare la notizia ha dichiarato:

"La regia è sempre stata un'aspirazione, ma il tempismo doveva essere giusto. Creed III è quel momento, un momento della mia vita in cui sono diventato più sicuro di chi sono e ciò che sono, sono maturato a livello personale e sono cresciuto a livello professionale, imparando da grandissimi registi come Ryan Coogler, più recentemente Denzel Washington e anche altri autori di alto livello che rispetto. Tutto ciò mi ha preparato per questo momento. Il franchise di Rocky e in particolare i temi di Creed III sono profondamente personali per me. Non vedo l'ora di condividere il prossimo capitolo della storia di Adonis Creed con la straordinaria responsabilità di esserne il regista".

Quanto è interessante?
3