Creed 3, Micheal B Jordan rivela perchè non ci sarà Sylvester Stallone

Creed 3, Micheal B Jordan rivela perchè non ci sarà Sylvester Stallone
INFORMAZIONI FILM
di

É ormai confermato che Sylvester Stallone non prenderà parte a Creed 3, e ora Micheal B Jordan ci svela le ragioni di questa clamorosa scelta. Nel terzo capitolo infatti, non avremo più modo di vedere Rocky Balboa che fin qui ha fatto da mentore al giovane Adonis Johnson.

"Penso che Sly abbia fatto sapere che non sarebbe tornato per questo, ma penso, sai, la sua essenza e il suo spirito...beh ci sarà sempre un po' di Rocky in Adonis", ha detto il regista di Creed 3 a IGN. "Bisogna sempre tener presente che questo è il franchise di Creed, e vogliamo davvero costruire una storia degna di nota intorno a questo personaggio man mano che andiamo avanti. Saremo sempre riconoscenti al mondo che Rocky ha creato, ma vogliamo davvero portare avanti la storia di Adonis w tutto ciò che ha costruito".

Jordan ha poi aggiunto: "Spero che tutti voi possiate amare ciò che stiamo realizzando con grande dedizione e amore. Penso che sarà qualcosa di veramente speciale".

Insomma, la mancata partecipazione di Sylvester Stallone a Creed 3, dipende dal fatto che Jordan e tutti i produttori del franchise, vogliano rendere il giovane Adonis indipendente dal suo celebre mentore, per permettergli di spiccare il volo in autonomia. Cosa ne pensate di questa scelta?

Quanto è interessante?
3