Il creatore di The Mask vorrebbe un reboot con una protagonista femminile

Il creatore di The Mask vorrebbe un reboot con una protagonista femminile
di

In un'epoca dove i cinecomics non erano propriamente di moda, un piccolo film - poi divenuto cult - chiamato The Mask, di cui vi abbiamo mostrato dei concept preliminari, riuscì a guadagnarsi il suo pubblico.

Questo anche grazie alla performance di Jim Carrey, che si era fatto lanciare nella commedia demenziale Ace Ventura - L'acchiappanimali e che, con questo film, si è poi fatto consacrare a stella della commedia hollywoodiana. Il film, diretto da Charles Russell e che vantava il debutto cinematografico di Cameron Diaz, era un adattamento del noto fumetto di Mike Richardson e pubblicato da Dark Horse Comics.

La pellicola, chiaramente, spingeva l'acceleratore sulla commedia e sulla performance sopra le righe di Carrey ma, nonostante l'ottima riuscita del film (che portò anche ad un sequel non collegato direttamente e ad una serie animata), i fan del fumetto originale hanno da sempre espresso il desiderio di vedere un The Mask molto più violento e dark e vicino alle atmosfere degli albi a fumetti.

Intervistato a riguardo, Richardson sembra confermare che qualcosa bolle in pentola e suggerisce che potrebbe essere un reboot al femminile: "Mi piacerebbe vedere un'attrice comica fisica nel ruolo. Ne ho una in mente ma non posso dirvi il suo nome. Dovremmo convincerla, chissà... non sapete mai cosa possa riservare il futuro. Abbiamo qualche idea a riguardo".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
7