Marvel

Cosa mostreranno i Marvel Studios durante il Comic-Con? Le cinque possibilità più concrete

Cosa mostreranno i Marvel Studios durante il Comic-Con? Le cinque possibilità più concrete
di

L'Infinity Saga volgerà pure al termine con l'uscita imminente di Spider-Man: Far From Home, ma il futuro del Marvel Cinematic Universe non è mai stato così radioso.

Non solo la riedizione di Endgame e l'uscita del nuovo film con Tom Holland, che chiuderà la saga iniziata con Iron Man di Jon Favreau (leggi: Everycult di Iron Man) ma anche e soprattutto l'annuncio, tra poche settimane, dei piani per la tanto attesa, misteriosa e ancor più chiacchierata Fase 4 della programmazione dei Marvel Studios di Kevin Feige, che saranno presenti sia a luglio nella cornice del San Diego Comic-Con, sia in quella del D23 previsto per agosto.

Ovviamente occhi puntati prima di tutto al 20 luglio, giorno in cui la compagnia terrà una conferenza nella famosa Sala H del Comic-Con, il giorno dopo un panel, sempre in Sala H, dedicato ai fratelli Russo.

Ma, al di là delle fan theory e dei sogni, che cosa ci verrà svelato in tale occasione? Proviamo a fare un sunto delle possibilità più concrete in base a ciò che sappiamo ad oggi.

Un first look per Black Widow

Le riprese per lo stand-alone con Scarlett Johansson sono già iniziate (quando inizierà il Comic-Con la produzione sarà piuttosto inoltrata, quasi due mesi), e le foto dal set, con relativi avvistamenti, non fanno che susseguirsi. Si tratta dell'unico progetto davvero tangibile ad oggi, e chissà che non finirà col diventare anche il primo ad essere mostrato ufficialmente. I Marvel Studios, tra l'altro, fecero qualcosa di simile nel 2013 con Guardiani della Galassia di James Gunn, il cui materiale venne mostrato proprio nella Sala H del Comic-Con a poche settimane dall'inizio delle riprese.

Il cast de Gli Eterni

È stato riferito che Richard Madden, Angelina Jolie, Kumail Nanjiani e Ma Dong-Seok si sono uniti al cast di Gli Eterni, nuovo film Marvel Studios diretto da Chloé Zhao. Tuttavia, al momento, né Kevin Feige né nessun altro ha ancora dato conferma in via ufficiale circa quelle che a questo punto sono da considerarsi voci di corridoio più o meno ufficiose: le riprese del film inizieranno a settembre, e ci sono buone possibilità che il cast di questo film d'ensemble venga annunciato dal palco della Sala H.

Un calendario

Kevin Feige ha recentemente parlato di un "piano quinquennale" per la prossima fase del MCU, e al momento sappiamo che i film "ufficiosamente" in produzione e ancora da annunciare ufficialmente sono Black Widow, Gli Eterni, Shang-Chi, Black Panther 2, Guardians Of The Galaxy Vol. 3 e probabilmente Spider-Man 3, Captain Marvel 2 e Doctor Strange 2. Tenendo fuori il Thor 4 anticipato da Tessa Thompson (secondo la star Taika Waititi avrebbe già proposto il film alla compagnia) abbiamo un totale di otto film: neanche dividendoli ad un ritmo di due film all'anno otto titoli basterebbero per coprire il lustro menzionato da Feige, quindi è possibile che i Marvel Studios abbiano in serbo qualche sorpresa. Inoltre il calendario delle date Marvel Studios fornito dalla Disney raggruppa i film dividendoli per tre, con tre date all'anno tra il 2020 e il 2022. Non serve una laurea in metafisica astronomica spaziotemporale per vedere che a) manca un film per coprire le nove date prenotate dalla Disney e soprattutto che b) il piano quinquennale dovrebbe arrivare fino al 2024.

Nuove informazioni per le serie tv Disney+

E' facile ipotizzare che tutto ciò che riguarda il nuovo servizio di streaming on demand della Disney sarà presentato al Disney Expo di agosto, per il quale la presenza dei Marvel Studios è già stata assicurata, ma chissà che durante il Comic-Con non possa essere annunciata qualche anticipazione relativa a Loki, WandaVision, Falcon & The Winter Soldier e Occhio di Falco. Il Marvel Cinematic Universe si sposterà sul piccolo schermo, e la voglia di saperne di più in merito è davvero irresistibile.

Shang-Chi

Se dovessimo scommettere un euro su quale film sarà presentato durante il Comic-Con, e se la scommessa riguardasse Gli Eterni e Shang-Chi, probabilmente quella moneta cadrebbe dalle parti del film con ambientazione cosmica e non quello incentrato sulle arti marziali. Eppure il fatto che non ci sia stata alcuna voce di corridoio o altro circa l'identità dell'attore che interpreterà Shang-Chi, potrebbe significare che i Marvel Studios abbiano già adocchiato qualcuno e che ne stiano pianificano la presentazione in grande stile proprio al Comic-Con di San Diego. Nel 2016 del resto fecero la stessa cosa con Brie Larson, che da quel palco fu presentata al mondo come Captain Marvel.

Voi cosa ne pensate? E soprattutto, quali sono le vostre aspettative? Come al solito, ditecelo nei commenti.

Per altre notizie, scoprite la data di uscita di Endgame in edizione home-video.

Quanto è interessante?
3