Corpi da reato: Peter Feig conferma che il sequel è in lavorazione

di

L'ultimo film di Peter Feig (Le amiche della sposa, Freaks & Geeks), la buddy action comedy tutta al femminile Corpi da reato, è uscito in sala lo scorso fine settimana negli Stati Uniti debuttando direttamente al secondo posto con 40 milioni di dollari incassati. Durante un'intervista con Yahoo! il regista ha parlato dei suoi progetti per il secondo capitolo e di come questo sai già in lavorazione da tempo.

"Abbiamo Katie Dippold (sceneggiatrice del primo episodio) che sta già scrivendo il secondo. Avevamo un'idea che sarebbe stata divertente da sviluppare. Amo così tanto questi personaggi che voglio solo vederli combattere ancora il crimine e divertirsi sempre di più."
La scommessa per quanto azzardata è già stata ripagata con i soli incassi del primo weekend statunitense, infatti si stima che il film sia costato circa 43 milioni di dollari.  Incassi che tenderanno invariabilmente ad aumentare nelle prossime settimane con le uscite in diversi paesi del mondo fino a quella, decisamente in ritardo, ad ottobre in Italia.

Quanto è interessante?
0