di

Torniamo a parlare del Joker di Todd Phillips a poche ore dalla smentita del sequel in lavorazione in casa Warner Bros, perché stando all'intrigante teoria di un video trovato online, all'interno del cinecomic DC si nasconderebbe un conto alla rovescia che dalla scena in metropolitana segnerebbe l'avvicinarsi del caos.

Stando a questa interessante teoria (corredata dalle immagini che trovate in calce alla notizia), tutto inizierebbe al minuto al minuto 33, alla 9 Avenue Station, quando Arthur usa per la prima volta la pistola uccidendo i tre membri della Wayne Enterpraises sbronzi e molesti.

Al minuto 36, poi, dopo la scena del ballo di Arhur, il protagonista entra nell'appartamento 8B di Sophie (o meglio immagine di entrare e baciare la ragazza). Al minuto 73, Arthur fugge dall'Arkham State Hospital, scendendo scompostamente le scale a partire dal 7° piano, come si legge nel numero mostrato nelle immagini.

Quando viene inseguito dai Detective Burke e Garrity al minuto 92, ancora, Arthur sale sulla metropolitana al binario 6, e la carrozza del treno è la numero 5, quella dove parte un colpo di pistola che agita ancora di più la folla.

Al minuto 95, Arthur arriva allo studio dove parteciperà poi al programma di Murray Franklin, che per l'esattezza è lo studio 4B. Quando poi confessa gli omicidi in diretta televisiva al minuto 102, Arthur viene inquadrato dalla telecamera numero 3 (tutti i numeri sono sempre in bella vista).

Quando gli altri notiziari cominciano a dare il resoconto della tragedia al minuto 105, poi, nello schermo a sinistra dell'inquadratura compare il telegiornale 2 WGC, che è il solo numero a comparire direttamente in tv.

Al 107° minuto, quando Arthur viene portato in centrale, durante il tragitto si intravede un cartellone di un film intitolato "Ace in the Hole", dove l'Asso è la carta numero 1 del mazzo. E infine il Joker, il matto, quando viene esaltato dalla folla in strada. La carta del Joker ha valore simbolico 0.

Cosa ne pensate?

Quanto è interessante?
6
JokerJokerJokerJokerJokerJokerJokerJokerJokerJoker