Conan il Barbaro: che ne pensa Arnold Schwarzenegger del remake con Jason Momoa?

Conan il Barbaro: che ne pensa Arnold Schwarzenegger del remake con Jason Momoa?
di

Stasera su Cielo a partire dalle 21:15 torna in onda Conan il barbaro, action fantasy del 2011 diretto da Marcus Nispel con protagonista Jason Momoa, la superstar di Game of Thrones, Aquaman e Justice League.

L'attore ha ereditato il personaggio dal leggendario Arnold Schwarzenegger, che come molti di voi sapranno interpretò Conan in due film oggi considerati cult come Conan il barbaro e Conan il distruttore, usciti rispettivamentenel 1982 e nel 1984 per le regie di John Milius e Richard Fleischer. Ma cosa ne pensa la star di Terminator a proposito del remake?

A rivelarlo fu proprio Momoa, che in un'intervista promozionale rilasciata ai tempi dell'uscita del film disse: "Non ho mai incontrato Arnold Schwarzenegger di persona, ma ho sentito che ha visto il nostro Conan. E' stata organizzata una piccola proiezione privata con il produttore Avi Lerner, e ho sentito che gli è piaciuto. Ha detto che ho fatto un buon lavoro e la cosa mi ha reso fiero".

Tra l'altro per questo film ad Arnold Schwarzenegger venne offerto il ruolo di Corin, il padre di Conan, ma la star rifiutò. L'opera non fece bene al box office incassando circa 63 milioni di dollari a fronte di un budget di 90 milioni, e per questo l'idea di un sequel fu abbondata. Tuttavia quest'anno Netflix ha annunciato una serie tv su Conan il Barbaro, e chissà che Schwarzenegger non possa trovare spazio: del resto è stato proprio l'attore, qualche settimana prima dell'annuncio del colosso dello streaming, a parlare della possibilità che Conan diventasse una serie per Netflix.

Quanto è interessante?
4