Come ti ammazzo il Bodyguard: il film con Ryan Reynolds avrà un sequel!

di

Come ti ammazzo il bodyguard, film d’azione con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson, avrà un seguito. Ryan Reynolds si è già affermato come eccellente attore dallo spirito comico in Deadpool.

E il "guizzo" di Reynolds sia per la commedia che per l'azione si è rivelato enorme anche in Come ti ammazzo il Bodyguard, che lo ha visto recitare al fianco di un altro noto interprete di questo tipo di film, il leggendario Samuel L. Jackson. Il film ha fatto molto bene al botteghino, incassando 76 milioni di dollari a livello nazionale, e 177 milioni in tutto il mondo. Non numeri enormi, certo, ma sufficienti da dare una possibilità alla realizzazione di un eventuale sequel. Che, 

come riportato da THR, si farà e sarà prodotto dalla Millennium Films.

La nuova pellicola, sempre secondo quanto riferito, sarà intitolata The Hitman’s Wife’s Bodyguard. Il cast non è ancora stato confermato, ma si ritiene che sia Ryan Reynolds che Samuel L. Jackson torneranno. Non solo, essendo intitolato "La Guardia del Corpo della Moglie dell'assassino", dovrebbe tornare anche il personaggio interpretato da Salma Hayek, che, almeno a giudicare dal titolo, sarà addirittura la protagonista. Anche il regista Patrick Hughes dovrebbe tornare a dirigere il sequel.

La notizia che vi abbiamo riportato arriva dal Festival del Cinema di Cannes, dove la Millennium Films ha già presentato numerosi altri sequel di film d'azione, tra cui Expendables 4, Angel Has Fallen e Mechanic 3. Oltre a questi titoli, Millennium ha anche annunciato Rambo V, con Sylvester Stallone.

È lecito ritenere che il seguito non si allontanerà molto dalla formula del primo film, che si è dimostrata sufficientemente efficace, nonostante non straordinariamente originale.

Quanto è interessante?
3