Star Wars

Come sarebbe stato lo Star Wars: Episodio IX girato da Colin Trevorrow?

Come sarebbe stato lo Star Wars: Episodio IX girato da Colin Trevorrow?
di

Qualcuno ricorderà come J.J. Abrams non fosse in realtà la prima scelta di Lucasfilm per dirigere Star Wars: The Rise of Skywalker. Inizialmente, infatti, l'Episodio IX della celebre saga era stato affidato a Colin Trevorrow, regista di Jurassic World.

Con Trevorrow al timone, a quanto pare, staremmo probabilmente parlando di un film molto diverso da quello prossimo all'uscita nelle sale di tutto il mondo. A confermarlo è stata Daisy Ridley, che con il regista ha avuto modo di conversare durante la premiere di Assassinio sull'Orient Express.

"Lui era ospite di Josh Gad alla prima di Assassinio sull'Orient Express, noi arrivammo lì per cena, Colin sedette vicino a me e io ero tipo 'Come andrà questa cosa?' Perché tutto ciò che sapevo era che lui non avrebbe più girato il film, non sapevo cosa fosse successo. E lui un po' me l'ha detto, un po' no... Sì, sì, sarebbe stato un film decisamente diverso. Ma poi nient'altro, siamo andati a cena con Michelle, che è una delle produttrici. Ma in un certo senso lo so. Penso però che ogni cosa accada per una ragione" ha dichiarato Ridley in maniera piuttosto sibillina.

Il film di J.J. Abrams sarà meglio o peggio di quello che avrebbe partorito la mente di Colin Trevorrow? Non resta che aspettare dicembre per scoprirlo. Nel frattempo la stessa Daisy Ridley ha rivelato che una delle scene viste nelle immagini di qualche tempo fa è realmente presente nel film, ed è davvero epica. Ridley ha poi parlato anche dell'identità dei genitori di Rey.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1