Comcast ci ripensa e rinnova il proprio interesse per l'acquisizione di Fox.

di
A metà dicembre 2017, la The Walt Disney Company ha annunciato che avrebbe acquistato la 21st Century Fox, compresi gli studi della 20th Century Fox Film and Television, insieme a emittenti televisive via cavo e internazionali, per $ 52,4 miliardi. Ora Comcast, torna a "bussare alla porta".

Prima dell'affare, la Fox aveva in ballo un'offerta molto più alta, proposta da Comcast, ma alla fine i colloqui s sono interrotti presto a causa di preoccupazioni legate alle leggi antitrust. Ora, il Wall Street Journal ha riportato che la Comcast sta mostrando un rinnovato interesse per l'acquisto delle attività della 21st Century Fox, sentendosi sicura, stavolta, di poter evitare intralci che potrebbero incorrere in contenziosi governativi come nell'accordo AT & T / Time Warner.

Al momento si attende un comunicato di Fox riguardo la fusione con Disney, prima del voto degli azionisti sull'accordo.

Come la Disney, Comcast controlla già una grande rete televisiva (la NBC), uno studio cinematografico (la Universal Pictures), diversi studi di animazione (Illumination Entertainment, Dreamworks Animation) e un impero che si basa sul parco a tema (Universal Studios). Vanta inoltre, la seconda più grande società di pay-TV dopo AT & T, e la più grande compagnia di TV via cavo, e possiede il più grande fornitore di servizi Internet degli Stati Uniti. L'eventuale conflitto per quanto riguarda il monopolio televisivo, potrebbe essere risolto lasciando fuori dalla trattativa le stazioni Fox regionali.

Tuttavia, l'appeal che la Casa di Topolino ha sugli assets di Fox - e ci riferiamo ai diritti sulle proprietà Marvel - difficilmente potrebbe essere eguagliato da Comcast. Vedremo nei prossimi mesi come evolverà la situazione.

Quando l'accordo con Disney è stato annunciato, è stato anche rivelato che il Presidente e Amministratore delegato di The Walt Disney Company, Bob Iger, ha accettato di continuare a rivestire la sua attuale posizione, fino alla fine del 2021, per supervisionare la transizione.

Quanto è interessante?
5