Color Out of Space: SpectreVision sta pianificando un suo H.P Lovecraft Universe

Color Out of Space: SpectreVision sta pianificando un suo H.P Lovecraft Universe
INFORMAZIONI FILM
di

Secondo quanto riportato da ComingSoon.net, la SpectreVision - società di produzione dietro il prossimo lancio di Color Out of Space con Nicolas Cage - ha tutta l'intenzione di costruire un universo cinematografico sulle storie di H.P. Lovecraft.

In particolare il sito ha contattato Elijah Wood e Daniel Noah, due dei produttori esecutivi in forze alla SpectreVision, che hanno confermato l'intenzione di mettere in piedi questo nuovo universo con l'aiuto di Richard Stanley, regista di Color Out of Space, il cui primo trailer è stato diffuso in queste ultime ore.

Wood e Noah hanno rivelato di essere nelle prime fasi di sviluppo anche di un film tratto da L'orrore di Dunwich, altro racconto firmato Lovecraft, affermando di sperare che questo "susciti abbastanza appetito per questo genere di prodotti in modo da poter continuare e realizzarne almeno tre di film, poiché Lovecraft è una voce molto importante nell'horror". Stanley in persona aveva espresso interesse nell'adattare Dunwich nel lontano 2015, affermando che adorerebbe "vederlo sullo schermo un giorno, è come un Great God Pan che incontra la famiglia di Non aprire quella porta, quindi potete immaginarlo voi stessi".

Per il duo composto da Wood e Noah è estremamente fondamentale rimanere fedeli al materiale originale di Lovecraft: "Si tratta dell'autore horror più adattato di sempre, ma non c'è mai stato un adattamento veramente fedele di nessuno dei suoi lavori. Penso che ce ne siano alcuni che ci sono andati molto vicino. Uno di loro è la versione tedesca di Color Out of Space che è uscita qualche anno fa. I film di Stuart Gordon sono fantastici, ma sono più film suoi che di Lovecraft. Abbiamo fatto fatica a trovare un qualche adattamento delle sue storie di horror cosmico senza tutta la componente camp. Quando abbiamo letto lo script di Richard Stanley, mi ricordo di aver mandato un messaggio a Elijah dicendogli che l'avevamo trovato. Quando vedrai questi film noterai che ci saranno molti piccoli riferimenti o allusioni ad altre storie di Lovecraft".

Noah ha anche parlato della difficoltà di adattare questo tipo di storie per il cinema, definendo cinema e letteratura come cugini stretti: "Il personaggio è capace di conoscere. Tu nei hai esperienza attraverso i suoi occhi e le sue orecchie e questa può rivelarsi un'esperienza davvero astratta e psichedelica. Questo è il caso di Color Out of Space, dove il terzo atto è puro caos. Nel senso che si arriverà al punto in cui lo spettatore non capirà perfettamente quello che sta percependo negli ultimi 30 minuti, ma è sensazionale. E questo è Lovecraft. I personaggi sono solo formiche sotto una gigantesca scarpa che non aspetta altro che schiacciarle. Non penso sia impossibile da adattare per il cinema".

Color Out of Space uscirà nelle sale statunitensi il 24 gennaio 2020. SpectreVision ha prodotto lo scorso anno anche Mandy, sempre con Cage protagonista.

Quanto è interessante?
1