Clint Eastwood, Cielo di Piombo: conoscete le frasi iconiche dell'Ispettore Callaghan?

Clint Eastwood, Cielo di Piombo: conoscete le frasi iconiche dell'Ispettore Callaghan?
di

Stasera su Iris dalle 21:10 torna in onda Cielo di Piombo, Ispettore Callaghan, terzo episodio di una serie di cinque film dedicati al celebre poliziotto di San Francisco Harry Callaghan, interpretato dal leggendario Clint Eastwood.

Come per tutti gli altri capitoli della saga, a cominciare dall'originale Dirty Harry (ecco le curiosità su Ispettore Callaghan, il caso Scorpio è tuo!!), anche in questo episodio il protagonista fa ampio uso di una battuta divenuta iconica, una sorta di slogan personale e/o battuta ad effetto immediatamente riconducibile al film cui appartiene.

In Ispettore Callaghan: il caso 'Scorpio' è tuo!! (1971), la battuta era "Do you feel lucky?" (adattata in "Di', ne vale la pena?"), nel secondo episodio Una 44 Magnum per l'Ispettore Callaghan (1973) era "A man's got to know his limitations" (adattata in "Ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti"), nella quarta puntata Coraggio ... fatti ammazzare (1983) c'era "Go ahead: make my day" (adattata nella frase che dà il titolo italiano al film) e nella quinta, Scommessa con la morte (1988), fu "You're sh-it out of luck".

In questo film, Cielo di Piombo, ispettore Callahan (1976), il personaggio ripete due volte la frase "You can count on that", e grida per ben quattro volte in maniera sarcastica la parola "marvelous".

Tra l'altro le frasi del primo e del quarto film della saga, (ovvero "Do you feel luck?" e "Go ahead: make my day") sono state inserite nella lista delle battute più belle storia del cinema stilata dall'American Film Institute: quella di Ispettore Callaghan: il caso 'Scorpio' è tuo!! è alla 51esima posizione, mentre quella di Coraggio ... fatti ammazzare è addirittura al sesto posto.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla recensione di Cielo di piombo, ispettore Callaghan.

Quanto è interessante?
1

Altri contenuti per Cielo di piombo, ispettore Callaghan