Marvel

Il clamoroso Comic-Con dei Marvel Studios, da Thor: Love & Thunder al nuovo Blade!

Il clamoroso Comic-Con dei Marvel Studios, da Thor: Love & Thunder al nuovo Blade!
di

Il Comic-Con 2019 per i Marvel Studios è stato letteralmente da urlo, con Kevin Feige che dopo mesi di attesa ha finalmente svelato i piani per la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

In questo articolo riassumiamo tutti i momenti salienti della memorabile conferenza nella Sala H, rimandandovi a tutti i link necessari per scoprire nel dettaglio la nuova proposta editoriale della compagnia.

  • Feige ha ufficialmente annunciato il lungometraggio Black Widow, in uscita per il 1° maggio 2020: diretto da Cate Shortland, sarà il primo film della Fase 4 ad arrivare sul grande schermo, con Scarlett Johansson che riprenderàil ruolo di Natasha Romanoff, Florence Pugh in quelli di Yelena Belova e David Harbour in quelli di Red Guardian, un Captain America sovietico. La storia prenderà luogo dopo Captain America: Civil War, ma con dei flashback racconterà anche il passato di Natasha.
  • Il film successivo sarà Gli Eterni con Angelina Jolie, in arrivo il 6 novembre 2020. Diretto da Chloé Zhao, il cast comprende Richard Madden nei panni di Ikaris, Kumail Nanjiani nel ruolo di Kingo, Lauren Ridloff nel ruolo di Makkari, Brian Tyree Henry nel ruolo di Phastos, Salma Hayek nel ruolo di Ajak, Lia McHugh nei panni di Sprite, Don Lee nei panni di Gilgamesh e Angelina Jolie nei panni di Thena.
  • Ci spostiamo poi sul piccolo schermo, nello specifico su Disney+, per la prima serie originale MCU The Falcon & The Winter Soldier, che vedrà protagonisti due dei più famosi eroi della saga: Sam Wilson aka Falcon/Captain America e Bucky Barnes aka Winter Soldier. Tornerà anche Daniel Brühl nei panni del villain Zemo, già visto in Civil War. L'uscita è prevista per l'autunno del 2020.
  • Spazio poi alla new-entry Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli, con Simu Liu annunciato come protagonista. Il film sarà diretto da Destin Daniel Cretton e vanterà anche la presenza nel cast di Awkwafina, in un ruolo non ancora svelato. Tony Leung impersonerà il vero Mandarin, con il film che uscirà 12 febbraio 2021.
  • Il 7 maggio 2021 uscirà Doctor Strange in The Multiverse of Madness, sequel del film del 2016 Doctor Strange ancora una volta diretto da Scott Derrickson. Benedict Cumberbatch tornerà nel ruolo di protagonista, e sarà affiancato da Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet. Questo film sarà strettamente collegato a ...
  • WandaVision, seconda serie Disney+ che debutterà nella primavera del 2021, pochi giorni dopo l'uscita di Doctor Strange in The Multiverse of Madness. Descritta come la "cosa più stravagante mai prodotta dai Marvel Studios", la serie tv vedrà il ritorno di Paul Bettany nei panni di Visione, come sappiamo ucciso da Thanos alla fine di Avengers: Infinity War. Nel cast ci sarà anche Teyonah Parris, che interpreterà la versione adulta di Monica Rambeau, vista da bambina in Captain Marvel (per gli smemorati, era la figlia della migliore amica di Carol Danvers).
  • Sempre nella primavera del 2021 arriverà anche un'altra serie Disney+, Loki, con Tom Hiddleston che tornerà nei panni del fratello machiavellico di Thor. La serie tv Loki sarà un sequel di Endgame e non metterà in scena la resurrezione del Loki buono ucciso da Thanos all'inizio di Infinity War, ma seguirà le avventure del Loki del 2012, fuggito con il Tesseract durante il film dei fratelli Russo.
  • Si continua con What If ....?, una serie animata esclusiva Disney+ che presenta storie auto-conclusive ambientate in diverse realtà alternative del MCU. Tutti gli attori dei Marvel Studios presteranno la propria voce alle controparti animate dei rispettivi personaggi, con Jeffrey Wright che narrerà ogni episodio nei panni de L'Osservatore. Ciascun episodio immagina scenari alternativi del MCU, come ad esempio cosa sarebbe successo se fosse stato Loki a trovare il martello Mjolnir al posto del fratello Thor, oppure come sarebbero andate le cose se Spider-Man fosse stato un membro dei Fantastici 4. La serie animata arriverà nell'estate del 2021.
  • Il 5 novembre 2021 arriverà Thor 4, intitolato ufficialmente Thor: Love & Thunder: il progetto, al momento l'ultimo lungometraggio con una data di uscita stabilita, vedrà il ritorno di Chris Hemsworth nei panni di Thor, quello di Tessa Thompson nei panni di Valchiria e quello - a sorpresa - di Natalie Portman, che impersonerà ... Thor, la dea del Tuono!
  • Ancora su Disney+, Jeremy Renner riprenderà il ruolo di Clint Barton nella serie tv Occhio di Falco: nella serie, che racconterà anche la fase Ronin di Barton intravista in Endgame, l'Avenger prenderà sotto la sua ala protettiva una ragazza di nome Kate Bishop, che inizierà ad addestrare così da poterle tramandare arco e frecce prima di ritirarsi definitivamente a vita privata.

Se pensate che gli annunci siano finiti qui, vi sbagliate di grosso ("Che c'è, non ti basta?" avrebbe detto Wong). Kevin Feige ha infatti confermato parecchi altri progetti, che abbiamo separato dai sopracitati perché ancora privi di una data di uscita ufficiale.

  • Mahershala Ali sarà Blade nel reboot targato Marvel Studios: l'attore ha chiamato personalmente Kevin Feige chiedendo questo ruolo specifico dopo aver vinto l'Oscar con Green Book a febbraio, e la sua presenza nel film elimina definitivamente le serie Marvel-Netflix dal canone del MCU (Ali era apparso in Luke Cage).
  • Un altro annuncio riguarda i Fantastici 4 e gli X-Men, i cui rispettivi film sono stati ufficialmente messi in produzione: entrambi i progetti sono ancora in fase embrionale, per cui Feige ha negato ogni commento aggiuntivo.
  • Ben più avanzati nello sviluppo sono invece Guardiani della Galassia 3, Black Panther 2 e Captain Marvel 2, per i quali però non è stato comunicato nulla né per quanto riguarda date di uscita, né tanto meno possibili trame (top secret, ad esempio, come Guardiani 3 sarà collegato a Thor: Love & Thunder, che invece ha già una data di uscita fissata).

Per quanto alla vigilia ritenuti certi, gli unici due film che mancano invece all'appello sono Ant-Man 3 e Spider-Man 3: come sappiamo ogni cosa relativa a Spider-Man è da decidersi a braccetto con Sony Pictures, quindi evidentemente bisognerà attendere qualche annuncio da Amy Pascal e compagnia; sconosciuto al momento il fato di Ant-Man, ma è probabile che ne saremo di più il prossimo anno.

Quanto è interessante?
12