Cinquanta Sfumature di Grigio: arrivano le prime recensioni

di

Dopo la première losangelina, l'uscita nelle sale francesi e l'anteprima berlinese, cominciano ad arrivare online le prime recensioni di Cinquanta Sfumature di Grigio, chiacchieratissimo film-evento diretto da Sam Taylor-Johnson e tratto dal romanzo erotico di E. L. James che debutterà nelle sale italiane domani 12 febbraio. Il parere generale è tutt'altro che positivo, a quanto pare: vi presentiamo alcuni pareri "a caldo" d'oltreoceano, e vi ricordiamo che la nostra recensione in anteprima la trovate a quest'indirizzo: recensione.

NEW YORK POST: Il film non pretende di essere altro che quello che realmente è: soft-core per signore, diluiti con un rating "R".

Entertainment Weekly: Non spoilero nulla se dico quel che i lettori già sanno: Cinquanta Sfumature non è una storiella sporcacciona, quanto piuttosto (a mano a mano che la storia della trilogia prosegue) uno studio cartoonesco sulle bizzarre dinamiche familiari.

New York Daily News: Bisogna dare atto a Sam Taylor-Johnson e alla sceneggiatrice Kelly Marcel di essere riusciti a eliminare i peggiori difetti del libro, pur mantenendo l'essenza della storia.

Quanto è interessante?
0