di

Il mondo del cinema sta cambiando sempre più velocemente e in mano ai professionisti del settore anche un "semplice smartphone" può riservare enormi sorprese. Il regista David Leitch ha appena terminato il suo ultimo lavoro: uno spot per la Apple interamente girato con il nuovo iPhone 11 Pro.

Il regista di Deadpool 2, dello spin-off Fast & Furius: Hobbs & Shaw (il cui sequel sarebbe molto vicino) e di John Wick (che sta iniziando le riprese del quarto capitolo con qualche difficoltà) ha fatto quello che molti esponenti della vecchia scuola reputerebbero una sorta di sacrilegio: girare un'intero spot, dai toni peraltro epici, con uno smartphone.

Nonostante l'iPhone 11 Pro sia tra gli attuali top di gamma della Mela Bianca, guardando il risultato finale e il making of della pubblicità difficilmente avremmo immaginato una qualità simile.

Il tema della pubblicità Apple è di una semplicità disarmate, così come il titolo Snowbrawl : cosa c'è di meglio di una battaglia di palle di neve a pochi giorni da Natale? Lo spettro delle tipologie delle riprese è molto ampio: dagli slow motion a scene degne miglior film d'azione, ogni frame è caratterizzato da un'elevatissima definizione e, seguendo il trend ormai caro al colosso della tecnologia, anche da un sottile velo d'ironia e di epicità.

Avreste mai pensato di vedere una pubblicità così? Ma soprattutto: sentite anche voi il freddo della neve sulle mani?

FONTE: comingsoon
Quanto è interessante?
1