Il Cinema Ritrovato riparte a Bologna in presenza: ecco le date della rassegna

Il Cinema Ritrovato riparte a Bologna in presenza: ecco le date della rassegna
di

Dopo un anno di cinema chiusi la voglia di tornare in sala è più grande che mai, che sia al chiuso o all'aperto: in questi giorni in cui si comincia a parlare di riaperture, dunque, arriva la conferma che la rassegna Il Cinema Ritrovato si terrà regolarmente quest'estate a Bologna e, finalmente, in presenza di spettatori dal vivo.

L'appuntamento è fissato per la settimana che va dal 20 al 27 luglio (con circa un mese di ritardo rispetto al solito) e prevede la proiezione di film come Vampyr di Carl Theodor Dreyer nella sua versione orchestrale, ma anche di My Cousin, con Enrico Caruso, per celebrare il centenario della scomparsa del celebre tenore.

"Dopo Cannes e prima di Venezia Il Cinema Ritrovato riaprirà le porte del Paradiso dei cinefili: alla fine di luglio, ci farà ritrovare il gusto di tornare in sala per vedere i grandi capolavori del passato" sono state le parole di un emozionato Gian Luca Fanelli, direttore della Cineteca di Bologna. Piazza Maggiore, ricordiamo, sarà comunque lo scenario soltanto degli eventi serali, con ulteriori proiezioni previste invece in varie sale cinematografiche sparse su tutto il territorio della città emiliana.

Un evento, insomma, che sa di liberazione dopo più di un anno di lontananza dal grande schermo: ecco, a tal proposito, tutto ciò che sappiamo sulla prossima riapertura dei cinema italiani.

FONTE: ansa
Quanto è interessante?
2