Cinefumetti, Robert Kirkman: 'la DC si è dimenticata l'importanza delle sorprese'

di

In una nuova intervista con Entertainment Weekly, il creatore di The Walking DeadRobert Kirkman, ha parlato dei cinecomics, criticando - in maniera leggera - il modus operandi della DC Comics.

"La Marvel ha fatto qualcosa di speciale, una persona è sciocca se pensa il contrario." spiega Kirkman "Penso a quel finale di Iron Man, con Samuel L. Jackson nei panni di Nick Fury che parlava degli Avengers. Il pubblico ha iniziato a dire 'cosa? Che sta accadendo?'. La gente si dimentica che era una vera e propria sorpresa. Tutto quel che ne è seguito è stato organico e molto emozionante. Ed ora la DC Comics ha annunciato un film sulla Justice League dopo L'Uomo D'Acciaio, il che non è cosi straordinario o innovativo... non avrei dovuto dirlo, in realtà. Io penso sia un bel film, ma quel che ne sta seguendo non sembra organico, quindi la gente guarderà con un giudizio più critico Batman v Superman quando uscirà. Se non avessero detto a nessuno della JLA, e l'avessero formata nel corso del film, sarebbe stata una bella sorpresa. Continuano a dimenticarsi quanto sia importante l'effetto sorpresa nel pubblico. Ma sapete, Aquaman sembra comunque fico, quindi credo sarà comunque una bella pellicola".

FONTE: EW
Quanto è interessante?
0