Christopher Nolan con Tenet sta "allargando gli orizzonti del cinema", per Taylor-Johnson

Christopher Nolan con Tenet sta 'allargando gli orizzonti del cinema', per Taylor-Johnson
di

In attesa di vedere il prologo in IMAX di Tenet, il membro del cast Aaron Taylor-Johnson ha parlato della sua esperienza sul set con Christopher Nolan. Dalle ambizioni del regista alle performance dei colleghi John David Washington e Robert Pattinson.

"Amo i film di Christopher Nolan" ha detto l'attore durante un'intervista con Collider per promuovere il suo imminente film 'A Million Little Pieces'. "Quando c'è stata l'opportunità di provare ad ottenere un ruolo in uno dei suoi film, sono stata la prima persona ad alzare la mano e dire 'Fatemi provare'. Sono stato davvero fortunato ad essere accettato nel cast di Tenet. John David Washington è fenomenale e incredibile, ed è un ragazzo meraviglioso e genuino. Robert Pattinson è geniale e fantastico. Ho adorato lavorare con lui."

Dopo aver elogiato i suoi colleghi, Johnson ha espresso tutta la sua stima nei confronti del regista: "Lavorare con Nolan vuol dire lavorare con una leggenda. Significa poter osservare come funziona la sua mente. Vederlo all'opera è qualcosa di straordinario. Non si risparmia su nulla. Sta sicuramente cercando di allargare gli orizzonti del cinema, con concetti elevati e fantascientifici, e il lato cinematografico rimane qualcosa di incredibile da vedere."

La trama di Tenet è ancora avvolta nel mistero - molto probabilmente non sapremo granché prima della sua uscita prevista per il 17 luglio 2020 - e anche Johnson non si è voluto sbilanciare:"È stato davvero un onore lavorare in sua presenza, e lavorare in quel film. Ma in tutta onestà, non posso dirvi nient'altro."

Nel cast del film ci saranno anche Elizabeth Debicki, Clémence Poésy, Dimple Kapadia, Michael Caine e Kenneth Branagh. Per altre notizie: Pattinson ha descritto Tenet come un blockbuster art-house.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
5