Christopher McQuarrie spiega la sua posizione su L'Uomo d'Acciaio 2 e Green Lantern Corps

Christopher McQuarrie spiega la sua posizione su L'Uomo d'Acciaio 2 e Green Lantern Corps
di

Nei giorni passati, il regista e sceneggiatore Christopher McQuarrie aveva a quanto pare rivelato all'autore di aver sia discusso con Herny Cavill "di un'idea" per L'Uomo d'Acciaio 2, sia di aver parlato con la Warner per Green Lantern Corps.

Niente di così grande, insomma, ma solo la speranza di vedere un regista del suo calibro a bordo almeno di uno dei due progetti, in uno in compagnia di Cavill o nell'altro -magari- insieme al feticcio Tom Cruise.

In un recente Q&A con Collider, però, al regista sono state fatte diverse domande su questi "presunti" coinvolgimenti ancora in definizione, domande alle quali il filmmaker ha risposto prontamente, spiegando la sua posizione rispetto a L'Uomo d'Acciaio 2 e a Green Lantern Corps.

La conversazione è quindi cominciata quando è stato chiesto a McQuarrie se fosse realmente interessato a sviluppare L'Uomo D'Acciaio 2 con Henry Cavill: "Me lo hanno chiesto molte, molte persone e anche molte, moltissime volte", ha dichiarato il regista: "Ho avuto una conversazione fantastica con Henry su una stupenda versione di Superman mentre eravamo sul set, sì [conferma le parole di Liefeld n.d.a]. Ero seduto da ore, aspettando che venisse costruito in tutta sicurezza il set per gettare Henry giù dalla scogliera, congelandolo a morte. Nel mentre, quindi, abbiamo parlato di questa versione di Superman".

Al che qualcuno fa notare al regista che molti fan vorrebbero un film con Cavill nei panni di un Superman più eroico e ottimista, trovando il consenso del regista, che però sottolinea come ci siano molte parti a muoversi dietro la produzione di questi giganteschi film sui supereroi: "Quello è anche il film che vuole Henry. C'è un'ottima versione per questa particolare iterazione, ma onestamente non posso parlare per le parti che devono prendere la decisione di produrlo o meno. Sono solo un uomo. Al massimo posso voltarmi e dare le spalle a queste gigantesche corporazioni, cose che mi ha reso un regista molto semplice nel settore, perché capisco che queste aziende hanno problemi ben più importanti di me. Se devono fare qualcosa, lo fanno e basta, non importa quanto ti lamenti o non ti vada bene. E hanno anche la mia solidarietà, perché prima li credevo ottusi, ma in realtà non è così".

Quindi, arrivando alla domanda definitiva, se dirigerebbe o meno L'Uomo d'Acciaio 2, McQuarrie spiega tranquillamente: "La Warner sa dove trovarmi, non ha assolutamente problemi nel reperirmi. Io mi siedo e aspetto, ma credo sia difficile arrivi una chiamata. Non mi aspetto che accada".

Passando poi a Green Lantern Corps, il regista e sceneggiatore ha spiegato: "Ogni tanto sento che dato che Tom Cruise potrebbe salire a bordo del film, allora devo esserci obbligatoriamente anche io. Non è così. Ho avuto una discussione con la precedente presidenza della DC Films su Green Lantern Corps. Non sono un tipo da fumetti, ma uno che ama le belle storie. Non mi interessa quindi di chi si tratti, ma solo se ci sia o meno una storia valida e se sia possibile svilupparci sopra un bel film. Secondo me, anzi, è questo che paralizza questi film, perché tutti vogliono vedere questa o quella scene dei fumetti al cinema prima di tutto".

McQuarrie ha poi continuato approfondendo il suo coinvolgimento: "Io mi sono presentato e ho detto ecco come farei Green Lantern e loro mi hanno guardato e mi hanno chiesto "ma lo dirigeresti?". Io gli ho risposto di no, perché non c'era uno script e senza una storia tra le mani non accetto nulla. Allora mi hanno detto "bene, scrivi una sceneggiatura" e io gli ho spiegato che non era detto che l'avrei voluto poi dirigere. Non puoi sapere cosa venga fuori in termini di tono o azione per un film del genere finché non hai tra le mani qualcosa di concreto, e non è detto che io sia il più adatto. Magari potreste ritrovarvi tra le mani la Lanterna Verde di Tim Burton, e io non ho bisogno di quell'orgoglio da paternità. Non sono il tipo che entra dentro uno stanza ed esclama "Ecco la mia versione visionaria". Sono cazzate. Sei un regista! Sei già un visionario, questo è il tuo lavoro".

Cosa ne pensate?

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
6

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.

L'Uomo D'Acciaio

L'Uomo D'Acciaio
  • Distributore: Warner Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Zack Snyder
  • Interpreti: Henry Cavill, Amy Adams, Michael Shannon, Kevin Costner, Diane Lane, Laurence Fishburne, Russell Crowe, Antje Traue, Harry Lennix, Ayelet Zurer, Christopher Meloni, Richard Schiff
  • Sceneggiatura: David S. Goyer
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 20/06/2013

incasso box office: 4.503.020 Euro

Nelle sale USA dal: 14/06/2013

incasso box office: 280.995.000 Euro

Che voto dai a: L'Uomo D'Acciaio

Media Voto Utenti
Voti: 77
7.2
nd