Chris Weitz vorrebbe concludere la carriera da regista con un remake di "Ladri di biciclette"

di

Mentre New Moon sta facendo sfaceli al botteghino, il regista Chris Weitz si confida ai lettori del New York Daily News.

"Ogni volta che faccio un film, sul momento sono sempre abbastanza convinto che sarà l'ultima volta che sarò in grado di farlo...probabilmente ho ancora un solo film, dentro di me. Vorrei fare un remake di Ladri di Biciclette, dal titolo 'The Gardener'. Sento che se riuscissi a farlo, dopo potrei ritirarmi soddisfatto. E passare il mio tempo a leggere. Amo leggere libri. E poi vorrei anche essere un surfista migliore...anche se suona buffo! Vorrei imparare a parlare uno spagnolo fluente, viaggiare, vivere in Italia, e imparare il Kung Fu. E' bello fare film, ma anche terribilmente difficile."
Soprattutto se si vuole passare da Twilight ai capolavori del neorealismo, aggiungiamo noi.

Quanto è interessante?
0
Chris Weitz vorrebbe concludere la carriera da regista con un remake di 'Ladri di biciclette'