Marvel

Chris Hemsworth sul futuro di Thor, sui personaggi di Infinity War e Ragnarok

di

Amato o odiato, Thor: Ragnarok di Taika Waititi debutterà a marzo in Italia, dopo aver sbancato i botteghini di tutto il mondo ed esser stato accolto in maniera più che positiva dal pubblico generalista (un po' meno dai fan più accaniti).

Riguardo il successo di Thor: Ragnarok, l'interprete del Dio del Tuono dei fumetti della Marvel, Chris Hemsworth, spiega: "Sono rimasto a bocca aperta! Volevo che funzionasse e sapevo che avevamo dato tutto sul set, quindi avevo delle buone sensazioni a riguardo. C'era cosi tanta buona volontà, e tutti erano disposti a provare qualcosa di differente e prendersi i propri rischi. Sono felice di quel che abbiamo fatto. Ma ovviamente sono rimasto sorpreso e a bocca aperta dalla risposta del pubblico.".

Ed è ovvio che, con gli ultimi due film sugli Avengers, in arrivo a maggio e nel 2019, il contratto che lega Hemsworth al personaggio di Thor è ufficialmente terminato, sebbene abbia dichiarato spesso di voler continuare ad interpretarlo al cinema. "Se parliamo di contratto, al momento, sì... ho finito. Non interpreterò più Thor" spiega l'attore "E' una cosa spaventosa. Sembrava una di quelle cose che non avrebbero mai avuto fine e, invece, adesso, potenzialmente, è finita".

Questo non toglie che Hemsworth è aperto all'idea di girare altri film, anche un Thor 4, nonostante il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, gli abbia detto che il loro focus, al momento, sono i prossimi due Avengers: "Se avrò l'opportunità di interpretarlo ancora, certo che accetterò, volentieri. Adoro l'idea. Abbiamo reinventato Thor e penso che sia una grossa piattaforma di lancio da dove poter continuare a raccontare le sue storie. Ma Kevin Feige mi ha detto 'ascolta, dobbiamo concentrarci sui due prossimi Avengers ora'. Quindi, chissà? Ci sono tipo 76 membri nel cast dei prossimi Avengers. Sono i più grandi film della storia di tutti i tempi, più grossi del mio personaggio. Quindi parleremo del mio futuro di Thor tra un po' di tempo... se mai accadrà".

Quanto è interessante?
6