Chloe Grace Moretz sarà la protagonista di The Miseducation of Cameron Post

di

Chloe Grace Mortez ha appena firmato per il ruolo da protagonista in The Miseducation of Cameron Post, un film sulla scoperta della propria omosessualità da parte di una ragazzina di dodici anni, tratto dall’omonimo racconto scritto da Emily M. Danforth nel 2012.

Il film racconta infatti la storia di Cameron Post, una dodicenne del Montana che improvvisamente perde entrambi i genitori in un incidente automobilistico, proprio nel periodo in cui stava scoprendo la propria omosessualità. La giovane viene affidata alla zia e alla nonna, entrambe molto conservatrici come ideologia. Cameron sviluppa allora un profondo rapporto con l’amica Coley Taylor, fino a quando non viene scoperta e spedita in un campo di “conversione” che promette di riportare giovani ragazze nel proprio ruolo gender corretto.

Il film sarà diretto da Desiree Akhavan (regista di Appropriate Behavior) e ha nel proprio cast, oltre alla Moretz, anche Jennifer Ehle (Cinquanta sfumature di grigio, Orgoglio e pregiudizio), John Gallagher Jr. (10 Cloverfield Lane), Forrest Goodluck (Revenant – Redivivo) e Sasha Lane (American Honey).

La produzione è invece nelle mani di Michael B. Clark, Jonathan Montepare e Alex Turteltaub

Caso più unico che raro, all’uscita del libro era stato pubblicato anche un trailer video della storia. Non sarà già il film completo, ma dovrebbe dare un’idea dell’atmosfera e dello stile che i fan si aspettano. Lo trovate qui sotto.

FONTE: ComingSoon
Quanto è interessante?
0