Marvel

Chirs Pratt ha detto che essere in Avengers: infinity War è da sempre nel suo destino!

di

Chris Pratt ha detto che essere in Avengers: Infinity War, il cinefumetto corale che riunisce tutti gli eroi Marvel, era scritto nel suo destino fin da quando era piccolo! Ecco cosa l'attore ha postato via social al riguardo

Chissà che emozione deve essere far parte di un progetto che fa prendere vita agli eroi che, nel corso di un intero secolo, hanno fatto sognare milioni di bambini e ragazzi in tutto il mondo... Compresi loro, gli attori che questi ruoli li interpretano.

Non è un segreto che persone come Tom Holland, nuova incarnazione di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, abbia dichiarato di aver realizzato il suo sogno di bambino, ottenendo il ruolo di Peter Parker e qualcosa di simile è successo anche a chi incarna Star-Lord, leader dei Guardiani della Galassia, interpretato da Chris Pratt.

L'attore ha voluto condividere via social un pensiero, che riguarda proprio la sua presenza in Avengers: Infinity War che, pare, sia da sempre scritta nelle (sue) stelle:

"Quando avevo dodici anni ho vinto 300 dollari al bingo e mi sono comprato una pila di fumetti. Non ne sapevo molto di comics, a parte il fatto che volevo assolutamente comprare un n.1 di qualcosa, perché un giorno sarebbe salito di valore e avrei potuto rivenderlo (insieme alla mia collezione completa di card Topps dell'86 del baseball) a centinaia di milioni e comprarmi, così, un'isola privata. Comunque, in questa pila di fumetti indovinate un po' cosa c'era? "Il guanto dell'Infinito." E c'era un personaggio veramente pauroso di nome Thanos sulla copertina, e aveva questo guanto favoloso che scintillava come quello di Michael Jackson, con tutti quei gioielli sopra. Ne sapevo davvero pochissimo... Alla fine le card del baseball hanno iniziato a risultarmi veramente insignificanti in termini di investimento, un po' come gli stessi fumetti. Se volevo comprarmi un'isola privata, avrei dovuto farlo alla vecchia maniera. (Interpretando un personaggio che esisteva nei fumetti). Comunque, mi sono dimenticato il punto che volevo esprimere in questo post... Qui c'è il trailer di un film che ho fatto. Spero di averlo spiegato, il punto. Qualcosa che riguarda il destino, o il bingo. In ogni caso, unitevi alle centinaia di milioni di persone nel mondo che hanno visto questa anticipazione di tutto quanto accadrà il giorno del release, il 4 maggio."

Grato per esserci, Chris Pratt, lo è di sicuro.

Avengers: Infinity War, in sala in Italia a partire dal 25 aprile 2018.

Quanto è interessante?
5

Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Anthony e Joe Russo
  • Interpreti: Robert Downey Jr, Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Chris Pratt, Tom Holland, Zoe Saldana, Dave Bautista, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Pom Klementieff, Elizabeth Olsen, Josh Brolin
  • +

Nelle sale Italiane dal: 25/04/2018

incasso box office: 18.439.237 Euro

Nelle sale USA dal: 04/05/2018

incasso box office: 654.733.699 Euro

Che voto dai a: Avengers: Infinity War

Media Voto Utenti
Voti: 233
8.7
nd