Children of Blood & Bone sarà realizzato dalla Lucasfilm, al primo progetto non-Star Wars

Children of Blood & Bone sarà realizzato dalla Lucasfilm, al primo progetto non-Star Wars
di

Dopo l'annuncio di Rick Famuyiwa alla regia di Children of Blood & Bone, ecco che Deadline riporta che la sceneggiatrice di This Is Us Kay Oyegun è stata scelta per la stesura della sceneggiatura.

Il film d'azione fantasy è basato sul romanzo bestseller dell'autore nigeriano-americano Tomi Adeyemi, nato come proprietà di Fox 2000 e passato alla Disney dopo la fusione delle due compagnie.

Sempre Deadline segnala che il progetto ha catturato l'attenzione della Lucasfilm e che il leader della compagnia Kathy Kennedy è intenzionata a produrlo personalmente: sarebbe il primo lungometraggio non-Star Wars prodotto da Lucasfilm dopo l'acquisizione da parte della Disney.

Ricordiamo che la compagnia sta attualmente sviluppando anche Indiana Jones 5, comunque una delle produzioni storiche dell'azienda fondata da George Lucas.

Pubblicato negli Stati Uniti nel marzo del 2018, il romanzo Children of Blood and Bone è ambientato in un mondo mistico e fantasioso noto come Orisha e segue la storia di una giovane donna che è testimone della morte di sua madre e di altre entità magiche conosciute come maji per ordine di un re despota. La ragazza sarà costretta a stringere un'alleanza con una principessa indisciplinata per tentare di riportare la magia su una Terra che tenta di bandirla definitivamente.

Il romanzo è il primo capitolo di una trilogia già interamente pianificata.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3