Chi doveva interpretare Indiana Jones? Ecco gli attori prima di Harrison Ford

Chi doveva interpretare Indiana Jones? Ecco gli attori prima di Harrison Ford
di

Harrison Ford è stato finalmente avvistato sul set di Indiana Jones 5, nuovo capitolo della saga diretto da James Mangold e in arrivo al cinema nel 2022. Quello che molti non sann, però, è che il leggendario attore di Star Wars e Blade Runner non era l'unico nome in lizza per il ruolo del celebre archeologo.

Ford è sempre stato una delle prime scelte di Steven Spielberg, ma George Lucas, sebbene lo avesse già diretto sia in American Graffiti che in Guerre Stellari, non era pienamente convinto che fosse adatto per recitare nei panni di Indy. La produzione iniziò dunque a suggerire i nomi di diverse celebrità legate al mondo dell'azione e della commedia tra cui Peter Coyote, ma stando ad alcune voci anche Steve Martin, Bill Murray e Chevy Chase.

Parteciparono alle audizioni anche Nick Mancuso, Tim Matheson e John Shea, quello che arrivò più vicino a soffiare la parte a Ford fu Tom Selleck, come ha rivelato lo stesso attore durante un'intervista del 2020. La star di Magnum P.I., che sicuramente molti di voi conosceranno anche per il ruolo di Richard Burke in Friends, aveva paritcolarmente impresso Marcia Lucas, moglie di George e montatrice di molte sue pellicole. Dopo un provino l'attore riuscì a convincere anche Lucas e Spielberg, ma alla fine dovette rinunciare per via del contratto che aveva firmato con CBS per recitare a lungo termine nella serie che ha lanciato la sua carriera.

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo all'ordine cronologico della saga di Indiana Jones.

Quanto è interessante?
5