Cherry, Tom Holland: 'Non pensavo di poter interpretare un ruolo drammatico'

Cherry, Tom Holland: 'Non pensavo di poter interpretare un ruolo drammatico'
di

Non siamo abituati a vedere Tom Holland in contesti che non riguardino il mondo Marvel: Uncharted a parte, però, il Cherry di Joe ed Anthony Russo ci offrirà ben presto un ulteriore modo di dare uno sguardo al nostro lontano da ragnatele, identità segrete e temibili villain.

Il nostro Tom sarà infatti protagonista nel nuovo film dei registi di Avengers: Endgame e dovrà quindi confrontarsi con un ruolo decisamente più cupo e drammatico rispetto a quello di Peter Parker: un'eventualità che, a quanto pare, ha creato un po' di grattacapi all'attore stesso.

"Ad essere onesto non pensavo di poterlo fare. Ero entusiasta dell'idea, ma poi lessi lo script, mi sedetti e mi chiesi: 'Sono davvero la persona giusta per questo ruolo?' Probabilmente non avrei accettato se non ci fossero stati Joe ed Anthony Russo dietro, perché non avrei avuto quei due a guidarmi passo dopo passo durante questo processo. Se avessi avuto qualche incertezza o fossi crollato, loro avrebbero sicuramente raccolto i pezzi e mi avrebbero rimesso su" ha spiegato l'attore.

Vedremo, a questo punto, se i registi di Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame avranno fatto la scelta giusta affidandosi allo Spider-Man del Marvel Cinematic Universe! Recentemente, intanto, proprio Tom Holland ha postato una foto dal set di Cherry.

FONTE: digitalspy
Quanto è interessante?
1