Chernobyl Diaries, il primo trailer

di

Oren Peli colpisce ancora. Dopo il successo della sua prima opera Paranormal Activity, lo scrittore e regista sta sfornando continuamente nuove opere, tutte accomunate dallo stile di ripresa con la camera a mano. Dopo l'ambientazione amazzonica della serie televisiva The River, creata da Peli e co-prodotta da Steven Spielberg (in onda in questi giorni su Sky Uno), l'interesse dello scrittore si è spostato verso Chernobyl e la minaccia nucleare.

Scritto e prodotto da Oren Peli, Chernobyl Diaries, vede un grupo di ragazzi americani che decide di darsi al turismo estremo. E cosa c'è di più estremo che andare a Prypiat, trasformatasi in una città fantasma dopo il disastro nucleare del 1986. Scopriranno di non essere soli e che la cittadina è ancora abitata da qualcuno... o qualcosa.
Il film sarà diretto dall'esperto di effetti visivi Bradley Parker, qui al suo debutto registico e interpretato da un cast di giovani talenti tra cui Jesse McCartney, Jonathan Sadowski, Olivia Dudley e Nathan Phillips. Uscirà nele sale americane il 25 maggio e sarà distrubuito in Italia entro l'estate da M2 Pictures.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
0