Checco Zalone ai Me Contro Te: 'Ma tanto il vostro non è un vero film, giusto?'

Checco Zalone ai Me Contro Te: 'Ma tanto il vostro non è un vero film, giusto?'
di

Il successo del film dei Me Contro Te ha sorpreso tutti, forse anche loro stessi: Luì e Sofì sapevano, certo, che in sala orde di bambini sarebbero accorsi a seguirli come accade praticamente per ogni loro video postato su YouTube, ma un trionfo di queste proporzioni era difficilmente pronosticabile.

Il fenomeno Me Contro Te ha dunque travolto anche chi, fino al momento dell'esordio del film, il botteghino lo stava dominando: è il caso di Checco Zalone, il cui Tolo Tolo campione d'incassi ha dovuto fare i conti con l'arrivo in sala dei due ragazzi idoli dei più piccoli.

Proprio Zalone ha avuto modo di incontrare Luigi Calagna e Sofia Scalia, che hanno raccontato divertiti l'incontro nel corso di un'intervista rilasciata al Corriere della Sera: "Abbiamo avuto il piacere di conoscere Checco Zalone, per noi è un mito. Scherzava su questa cosa, diceva: 'Ma tanto questo non è un vero film, no? Non è che ora resta in sala...'" ricordano i due ragazzi.

Con la scelta di implementare i sottotitoli nel corso di una proiezione i Me Contro Te hanno anche reso felice un bambino sordo presente in una sala pugliese; qui, intanto, trovate la nostra videorecensione di Me Contro Te - Il Film: La Vendetta del Signor S.

FONTE: Corriere
Quanto è interessante?
4