Charlize Theron ha rifiutato un ruolo in Wonder Woman

di

Impegnata nella promozione di Atomica Bionda, Charlize Theron ha recentemente rivelato di aver rifiutato un ruolo nel cinecomic Wonder Woman.

Dopo essere stata associata al ruolo di Diana Prince dai fantacasting di tutto il mondo, l’attrice Premio Oscar per Monster è stata ospite del The Howard Stern Show, dove ha dichiarato di aver avuto la possibilità di tornare a lavorare per Patty Jenkins e di essere stata costretta a rifiutare l’invito. “No, non ho potuto far parte di Wonder Woman. Siamo amiche e penso sia il suo mondo. Noi abbiamo un enorme rispetto l’una per l’altra. È venuta da me, ma all’epoca ero impegnata in qualcos’altro, non ricordo. Ma c’era una ragione valida se non ho potuto farlo”.

Sebbene la Theron non specifichi per quale ruolo venne approcciata dalla Jenkins, è plausibile pensare potesse trattarsi di una parte tra quelle di Antiope, poi andata a Robin Wright, e Hippolyta, interpretata da Connie Nielsen. Per quanto riguarda Wonder Woman, il film si appresta a battere l’incasso di Guardiani della Galassia Vol. 2 e diventare il film più redditizio dell’estate, nonché il terzo in assoluto per la Warner. Su queste pagine trovate anche la nostra recensione in anteprima di Atomica Bionda.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
4