Charlie Says: nuovo poster per il film con Matt Smith nel ruolo di Charles Manson

Charlie Says: nuovo poster per il film con Matt Smith nel ruolo di Charles Manson
di

Dopo il rilascio del primo trailer ufficiale di Charlie Says, il film con Matt Smith nei panni di Charles Manson torna a mostrarsi in un nuovo poster promozionale.

L'immagine, piuttosto inquietante, è suddivisa in tre bande orizzontali, che mostrano il ghigno maniacale del Manson di Smith e le tre protagoniste della pellicola, le attrici Hannah Murray, Sosie Bacon e Marianne Rendón, interpreti rispettivamente di Leslie Van Houten, Patricia Krenwinkel e Susan Atkins, ovvero le tre adepte della setta di Manson che vennero condannate a morte a seguito di svariati omicidi legati alla figura di Manson: il film sarà incentrato sulle tre donne, con l'attrice Merritt Wever che interpreterà un'insegnante inviata nel carcere per impartirle lezioni.

Ricordiamo che il film segnerà il ritorno al cinema di Mary Harron, regista di American Psycho assente dalle scene dal 2011, quando diresse l'horror The Moth Diares, stroncato dalla critica.

Guinevere Turner, che ha realizzato il copione di American Psycho insieme alla Harron, ha scritto la sceneggiatura di Charlie Says basandosi sul materiale originale tratto dal libro di Ed Sanders del 1971, The Family, e da The Long Prison Journey of Leslie Van Houten, di Karlene Faith.

Il film arriverà negli Stati Uniti dal prossimo 10 maggio. Al momento non è ancora stata comunicata una data di uscita italiana.

Quanto è interessante?
1
Charlie Says: nuovo poster per il film con Matt Smith nel ruolo di Charles Manson