Cats, al via le riprese per il musical diretto da Tom Hooper!

Cats, al via le riprese per il musical diretto da Tom Hooper!
INFORMAZIONI FILM
di

È tempo di musical. Dopo La La Land e The Greatest Showman, Hollywood è pronta a sfornare una nuova avventura musicale. Stiamo parlando di Cats, diretto da Tom Hooper e basato sul celebre spettacolo teatrale di Andrew LLoyd Webber, che vedrà tra i protagonisti un gruppo di gatti desiderosi di ascendere ad una propria versione del Paradiso.

I lavori del film risalgono al 2016 (quando Hooper è stato formalmente incaricato di prendere le redini del progetto, in veste di regista e co-sceneggiatore), ma il tutto ha cominciato a prendere forma solo l'estate scorsa, quando celebrità affermate del mondo dello spettacolo quali Taylor Swift, Ian McKellen, James Corden e Jennifer Hudson si sono aggiunte al cast, seguite a ruota da Idris Elba e Judi Dench nei mesi successivi. Ora la produzione di Cats è finalmente avviata, e assieme ad essa, i primi rumor circa la trama e i personaggi del film iniziano ad emergere nella rete.

Ora, con le riprese ufficialmente avviate, abbiamo scoperto i personaggi principali del film (e rispettivi interpreti): Taylor Swift sarà Bombalurina, Ian McKellen interpreterà Gus, James Corden si calerà nei panni di Bustopher Jones, mentre Jennifer Hudson presterà voce e corpo al personaggio di Grizabella. Inoltre, Idris Elba sarà Macavity, mentre a Judi Dench è stato assegnato il ruolo di Old Deuteronomy, a Jason Derulo quello di Rum Tum Tugger, a Rebel Wilson quello di Jennyanydots e a Francesca Hayward quello di Victoria.

La particolarità di questo progetto? Stando a quanto rivelato dalla Universal (casa di produzione del film), Hooper starebbe pensando di utilizzare una "nuova stabiliante tecnologia per trasformare i membri del cast nei personaggi di Cats". Pur non rivelando altri dettagli, è logico supporre che il regista abbia in mente di combinare elementi creati in CGI con effetti speciali "pratici", tipici dello spettacolo teatrale, o che in alternativa voglia fare affidamento all'efficace tecnica della motion capture (già vista molto spesso in questi anni, grazie a blockbuster quali The Avengers e Il Pianeta delle Scimmie), al fine di conferire un maggiore realismo ai volti dei personaggi. Se così fosse, potremmo trovarci dinnanzi ad un lungometraggio molto vicino al recente Mowgli - Il Figlio della Giungla (diretto da Andy Serkis), che ha implementato massivamente questa tecnica effettistica.

Il regista del film non è nuovo ad adattamenti cinematografici di spettacoli teatrali: basti pensare alla sua versione di Les Misérables (film del 2012 con protagonisti Hugh Jackman, Anne Hathaway e Russell Crowe), che gli ha permesso di unire diverse tecniche di messinscena, mescolando gli stilemi del cinéma vérité (lunghi piani sequenza e illuminazione naturale) con inquadrature inclinate e peculiari. Sarà quindi interessante vedere come Hooper e il resto della troupe decideranno di approcciare questo acclamato spettacolo, magari aggiungendo quel pizzico di autorialità al tutto, pur senza discostarsi troppo dall'opera originale.

Il film vede inoltre la partecipazione di Lee Hall alla sceneggiatura, Christopher Ross in veste di direttore della fotografia, Paco Delgado come costumista e Eve Stewart incaricata di preparare la scenografia. L'uscita del film è prevista in territorio statunitense per il 20 dicembre del 2019.

Quanto è interessante?
0

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.