Cats fa ovviamente piazza pulita ai Razzie Awards 2020

INFORMAZIONI FILM
di

Nella notte, a causa del Coronavirus, si è svolta la prima cerimonia dei Razzie Awards in versione Lock-Down, con gli annunci dei premi per i peggiori film dell'anno pubblicati in un video reso disponibile su YouTube.

L'esilarante filmato, che potete comodamente visionare all'interno della news, elegge Cats di Tom Hooper "vincitore" assoluto della serata, con ben cinque premi tra cui, Peggior film, Peggior regista per Hooper e Peggior attore non protagonista e peggior attrice per le star James Corden e Rebel Wilson, rispettivamente.

Qui sotto vi riportiamo tutti i vincitori del premio meno ambito di Hollywood:

  • PEGGIOR FILM - Cats
  • PEGGIOR ATTORE - John Travolta per The Fanatic e Trading Paint
  • PEGGIOR ATTRICE - Hilary Duff per Sharon Tate – Tra incubo e realtà
  • PEGGIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA - Rebel Wilson per Cats
  • PEGGIOR ATTORE NON PROTAGONISTA - James Corden per Cats
  • PEGGIOR COMBO SULLO SCHERMO - Qualunque coppia di metà umani e metà felini con peli visti in Cats
  • PEGGIOR REGISTA - Tom Hooper per Cats
  • PEGGIOR SCENEGGIATURA Cats
  • PEGGIOR REMAKE, “PLAGIO” O SEQUEL Rambo: Last Blood
  • PEGGIOR TOTALE INDIFFERENZA PER LA VITA UMANA E LA PUBBLICA PROPRIETÀ Rambo: Last Blood
  • RAZZIE REDEEMER AWARD (premio per chi si è riscattato con una bella performance dopo anni di pessimi lavori) - Eddie Murphy per Dolemite Is My Name

Secondo quanto riferito, Cats avrebbe generato perdite per oltre 100 milioni. La co-protagonista Judi Dench ha recentemente rivelato di non aver nemmeno visto il film.

Quanto è interessante?
1