Cats: la critica definisce orribile il musical di Tom Hooper

Cats: la critica definisce orribile il musical di Tom Hooper
INFORMAZIONI FILM
di

Negli Stati Uniti il fine settimana cinematografico comprende anche il debutto di Cats, versione su grande schermo del celebre musical di Broadway, diretto per l'occasione da Tom Hooper e con un cast illustre. Peccato che il film abbia subito un'ondata di critiche negative dalla stampa che ha avuto la possibilità di vederlo in anteprima.

L'adattamento teatrale di Andrew Lloyd Webber viene portato sullo schermo dal regista de Il discorso del re, che ha raggruppato un cast che comprende star del calibro di Taylor Swift, Idris Elba e Judi Dench.
Ma cotanto parterre d'attori sembra non bastare per salvare il film. Secondo Brian Lowry della CNN:"Cats lascia un ricordo che è meglio dimenticare. Una buona idea confezionata nella maniera sbagliata".

Variety scrive:"Purtroppo questo pugno nell'occhio incostante si rivela la catastrofe che anticipavano gli hater, una palla di pelo mezza digerita". Il Chicago Tribune ci va pesante:"Si tratta del peggior film del 2019? [...] Cats non può essere battuto per pura follia e giudizio errato".
Empire riserva al film il commento più massacrante:"C'è qualcosa in questo glorioso fallimento che sicuramente riesce ad intrattenere anche se le scene volutamente umoristiche non fanno ridere: è incredibile che questo film anche solo esista".
Deadline si concentra sulle interpretazioni, riservando un plauso a "Jennifer Hudson, Taylor Swift, Ian McKellen e Judi Dench. Contribuiscono a far sì che questo adattamento colpisca le note giuste".
Entertainment Weekly scrive:"Anche dopo 110 minuti di burrasca, frettolosi, profondamente psichedelici, è difficile sapere se hai mai saputo qualcosa del film".
In ogni caso Tom Hooper difende il film dalle critiche, e le prime reazioni parlavano di esperienza folle e spettacolare. Quale sarà la verità? Lo scopriremo in Italia soltanto il 20 febbraio.

FONTE: SyFy
Quanto è interessante?
3