di

Essere supereroi sul grande schermo è relativamente facile, sicuramente più di provare ad esserlo anche nella vita di tutti i giorni. A modo loro hanno dunque provato a tener fede ai loro personaggi Tom Holland, Jake Gyllenhall e Zendaya, i protagonisti di Spider-Man: Far From Home.

I tre attori si sono infatti presentati rispettivamente nei panni di Spider-Man, Mysterio e Mary Jane (sì, per Zendaya il compito è stato decisamente meno impegnativo) al Children's Hospital di Los Angeles, per guardare il film in anteprima assoluta per la West Coast con i bambini ricoverati.

A giudicare dal video l'iniziativa sembrerebbe esser stata un vero successo: la felicità è tangibile sul volto dei piccoli pazienti, che restano a bocca aperta davanti alle acrobazie di Tom Holland per poi chiedergli delle ragnatele. "Temo di averle utilizzate tutte per arrivare qui!" Si scusa il giovane attore, riuscendo a metterci una pezza.

Una giornata che gli sfortunati bimbi dell'ospedale non dimenticheranno facilmente, e che sarà sicuramente servita ad alleviare un po' le loro sofferenze. Spider-Man: Far From Home intanto sta per arrivare anche nei nostri cinema, come ci ricorda l'ultimo teaser trailer. Il regista John Watts ha confermato che nel film avremo a che fare con gli effetti degli eventi di Avengers: Endgame.

Quanto è interessante?
3