Caso JK Rowling, un'artista aiuta i fan a cancellare i tatuaggi di Harry Potter

Caso JK Rowling, un'artista aiuta i fan a cancellare i tatuaggi di Harry Potter
di

Dopo le polemiche nate dai controversi tweet di J.K. Rowling sulle persone transessuali, dai quali hanno preso le distanze numerose star legate al mondo di Harry Potter come Daniel Radcliffe ed Emma Watson, molti fan del maghetto hanno deciso di cancellare i propri tatuaggi dedicati al mondo del maghetto.

In solidarietà con le scelte dei fan, l'artista Molly Knox Ostertag si è offerta di disegnare delle coverup gratuitamente in cambio di donazioni destinate al TWOCC Trans Women of Color Collective. Potete trovare alcuni dei suoi lavori nel post in calce all'articolo.

"Ho passato tutto il giorno a disegnare coverup per tatuaggi di Harry Potter in cambio di donazioni al al TWOCC Trans Women of Color Collective" ha scritto l'artista su Twitter, dove ha condiviso alcuni dei suoi redesign. "Ne ho ancora molti da fare perciò non ne sto prendendo altri in carico, ma ecco alcuni dei miei preferiti di oggi."

L'artista, che ha tenuto a precisare di non avere problemi con chi vuole ancora godersi i tatuaggi di Harry Potter, il giorno successivo ha aggiunto: "Se donerete più di $50 al Trans Women of Color Collective o ad un'organizzazione simile, vi aiuterò a disegnare un fantastico coverup per il vostro tatuaggio di Harry Potter."

Per altri approfondimenti sull'argomento, vi rimandiamo alla risposta di J.K. Rowling alle accuse di transfobia.

Quanto è interessante?
6