Cary Fukunaga, il regista di No Time To Die è già pronto per un altro film su James Bond!

Cary Fukunaga, il regista di No Time To Die è già pronto per un altro film su James Bond!
di

Daniel Craig ha salutato definitivamente James Bond con No Time To Die ma a quanto pare, Cary Fukunaga sembra essere già pronto a dirigere una nuova pellicola dedicata all'Agente 007. Il regista del 25esimo film ha le idee molto chiare e qualora venisse richiamato, saprebbe già cosa proporre ai produttori.

Intervistato in occasione del lancio americano di No Time To Die, Cary Fukunaga ha detto: "So già cosa farei qualora dovessi avere l'onore di riavviare il franchise", il regista non ha però fornito maggiori informazioni, spiegando solo che ha avuto già modo di costruire un canovaccio di base per un eventuale reboot nel 2018, quando non era ancora chiaro se Daniel Craig avrebbe preso parte ad un'ultima pellicola sull'Agente 007.

"Quando mi sono seduto a parlare con i produttori avevo dinnanzi a me solo una lavagna vuota. Nel settembre del 2018 stavo solo ascoltando tutti, cosa funzionava, cosa non funzionava, cosa volevano, cosa speravano, ero li e dovevo cercare di capire come trasformare tutto questo in una storia. Inevitabilmente in queste circostanza ti confronti con tutto ciò che hai visto, tutto ciò che è accaduto, tutto ciò che non è piaciuto. In questo mare di informazioni provi solo a cercare il tuo posto. Tutto ciò che è venuto fuori in quelle discussioni poi è diventato uno script di base che tengo per me, le cose come sappiamo sono andate poi diversamente. Abbiamo avuto un altro film con Daniel Craig".

Fukunaga è ora impegnato a girare Masters of the Air, la miniserie prodotta da Steven Spielberg per Apple TV+. Tuttavia una volta terminata questa produzione, il regista non sa ancora cosa farà dopo e se appunto farà un altro film su James Bond.

"Tocca alla famiglia Broccoli", ha detto. "Se si sono divertiti a lavorare con me e vogliono ripetere questa esperienza, allora possiamo sederci e discuterne, prima però ho bisogno di un po' di pausa".

FONTE: slashfilm
Quanto è interessante?
2