Carrie Fisher apparirà in Star Wars: Episodio IX

di

E' il fratello Todd a dirlo. Le voci su una sua possibile apparizione si rincorrono dal giorno della scomparsa, avvenuta pochi mesi fa. La Fisher ha comunque completato le scene del prossimo Episodio VIII.

La notizia è che lo stesso Todd Fisher e Billie Lourd, la figlia dell'attrice, hanno dato alla Disney e Lucasfilm il permesso di usare i recenti filmati di Carrie in Episodio IX.

E' di poco tempo fa l'annuncio della Disney che ha dichiarato l'intenzione di non voler usare l'immagine digitalizzata di Carrie Fisher: "Non rispondiamo alle speculazioni di stampa o dei fan, ma c'è una voce che circola che vogliamo smentire. Vogliamo assicurare tutti che la Lucasfilm non ha intenzione di ricreare digitalmente il personaggio interpretato da Carrie Fisher, la Principessa/Generale Leia Organa."

Comunque non si sa nulla riguardo le riprese della Fisher di cui parla il fratello, rimane il fatto che Todd Fisher ha dichiarato di averne parlato e di aver pensato "Come puoi toglierla dal film? La risposta è stata, semplicemente non puoi! E' una parte troppo importante del tutto e credo che adesso la sua presenza sia ancora più determinante, come fu quella di Obi Wan, quando venne colpito, diventò ancora più potente. Sento che con Carrie è lo stesso. Credo che la sua eredità debba continuare."

Fisher non è certo di quanto di Leia vedremo in Episodio IX, ma di certo sarà in Star Wars: Gli Ultimi Jedi. "Non sono l'unica parte nell'equazione, ma credo che le persone debbano vederla ancora. Lei appartiene al pubblico."

Che ne pensate? Sareste felici di vedere ancora Carrie Fisher in Star Wars?

Quanto è interessante?
0