di

Carlo Verdone non manca mai di ricordare l'immenso affetto che lo legava a Massimo Troisi: l'attore e regista romano ha ogni volta un nuovo aneddoto da raccontare sul suo rapporto con il collega e amico napoletano, soprattutto per quanto riguarda gli scherzi che i due erano soliti farsi.

Tra Verdone e Troisi era, da questo punto di vista, una continua guerra senza esclusione di colpi: una volta, in particolare, l'autore di Ricomincio da Tre e Scusate il Ritardo giocò al povero Carlo un tiro di quelli davvero brutti, come raccontato da quest'ultimo nel corso di un'intervista.

"Una volta fu veramente uno str***o, perché sapeva che aspettavo una telefonata davvero importante" spiegò Verdone, che raccontò poi di come Troisi pensò bene di telefonargli, ben sapendo che Verdone non fosse in casa, al solo scopo di consumargli l'intero nastro della segreteria telefonica.

"Quaranta minuti! M'ha scaricato il nastro. [...] Lo sai che ce l'ho ancora? Chiederò alla famiglia se è possibile... Perché è una lezione di recitazione, lui cambia tonalità ogni volta che ritorna su: 'Dai Carlo, forza su'" spiegò un Verdone ancora incredulo della genialità e del talento dell'amico.

Insomma, sfideremmo chiunque ad arrabbiarsi dopo aver ascoltato una registrazione come quella raccontata da Verdone nel video dell'intervista! A proposito del comico romano, intanto: forse non tutti sanno che Verdone girò Viaggi di Nozze in preda ad atroci dolori.

Quanto è interessante?
4