Carl Weathers, il tributo al Super Bowl dopo la morte commuove i fan

Carl Weathers, il tributo al Super Bowl dopo la morte commuove i fan
di

Pochi giorni fa è stata annunciata la morte di Carl Weathers, uno dei volti maggiormente iconici del cinema a stelle e strisce degli anni '80, conosciuto principalmente in tutto il mondo per il ruolo di Apollo Creed nella saga cinematografica di Rocky con Sylvester Stallone. Weathers è stato ricordato anche al Super Bowl.

Uno degli ultimi progetti ai quali ha partecipato Weathers è uno spot tv per FanDuel, trasmesso per la prima volta durante il Super Bowl. Una coincidenza particolare che FanDuel ha voluto arricchire con un tributo al compianto attore per commemorarlo.

Ad inizio settimana, FanDuel aveva comunicato l'intenzione di modificare lo spot con Carl Weathers in seguito alla notizia della sua scomparsa.
"Da quando è circolata la notizia della scomparsa di Carl abbiamo lavorato con i montatori per aiutarci a tornare a qualcosa che avesse senso... Abbiamo guardato i montaggi tra le lacrime. Abbiamo davvero apprezzato il tempo che abbiamo avuto per lavorare con lui. È un uomo meraviglioso e genuinamente ispiratore, con una visione così positiva sul mondo. Vogliamo assicurarci di arrivare a questo momento con il rispetto che merita" ha dichiarato Andrew Sneyd, capo sezione marketing di FanDuel.

La notizia della morte di Carl Weathers è stata diffusa dalla famiglia; nella dichiarazione viene spiegato che la star di Rocky è scomparsa nel sonno:"Carl era una persona eccezionale che ha vissuto una vita straordinaria. Attraverso i suoi contributi al cinema, alla televisione, alle arti e allo sport, ha lasciato un segno indelebile ed è riconosciuto in tutto il mondo da più generazioni".

Anche Sylvester Stallone ha ricordato Carl Weathers, amico e compagno di set in Rocky.