I Care a Lot, ecco il finale alternativo del thriller con Rosamund Pike

I Care a Lot, ecco il finale alternativo del thriller con Rosamund Pike
di

I Care a Lot è il nuovo film con protagonista Rosamund Pike ed è disponibile da alcuni giorni su Amazon. Chi ha già visto il film è consapevole di aver assistito ad un finale a sorpresa ma come spesso accade in questi casi, il sipario poteva chiudersi in maniera totalmente differente. A parlarne è il regista J Blakeson intervistato da Cinemablend.

Se non avete ancora visto I Care a Lot, disponibile su Amazon Prime Video dal 19 febbraio, non proseguite nella lettura della news.

Come sapranno gli spettatori del film, Marla (Rosamund Pike) viene uccisa improvvisamente all'uscita da uno studio televisivo dal figlio di una sua ex assistita (Macon Blair). Un finale che Blakeson ha preferito rispetto ad un'altra chiusura, che prevedeva la sopravvivenza del personaggio di Rosamund Pike.
"Durante la post-produzione si provano diverse cose in maniera diversa. Non si vuole lasciare alcuna via inesplorata. Abbiamo provato a concludere il film nell'altra maniera, e ci è sembrata troppo strano. Avremmo probabilmente mostrato un finale realistico, perché il mondo funziona così, no? Ma quello che mi piace del finale è che penso sia ciò che il pubblico crede di volere, e si gode quel momento. Tuttavia spero che cinque minuti dopo senta un sapore amaro in bocca 'Avrei dovuto veramente sperare in un finale simile? Dovrei essere contento? Cosa significa?'. Esistono delle convenzioni cinematografiche, regole sul fare il tifo per delle persone e provare empatia, ed è interessante il fatto che queste regole siano tutte nel film, è ciò con cui giochiamo. Senza quel finale, chiudendo la storia senza una sorta di punizione, sarebbe stato più semplice ma il pubblico si sarebbe messo meno in discussione" ha concluso il regista.

I Care a Lot racconta la storia di Marla Grayson (Rosamund Pike), apparentemente un'integerrima tutrice legale per anziani in difficoltà e bisognosi di assistenza. Tuttavia, grazie ad un incipit folgorante, scopriamo che Marla si diletta in quest'attività al solo scopo di arricchirsi e sfruttare persone vulnerabili, mettendo in scena delle vere e proprie truffe 'legali' per potersi accaparrare i loro beni grazie anche ad un sistema, solo in parte consapevole, colluso e compiacente. La lista d'interpreti comprende anche Eiza González, Dianne Wiest, Chris Messina e l'aggiunta nel cast di Peter Dinklage.

Scoprite la recensione di I Care a Lot.

Quanto è interessante?
1