Cara Delevingne in Valerian e la città dei mille pianeti: curiosità sulla sexy top model

Cara Delevingne in Valerian e la città dei mille pianeti: curiosità sulla sexy top model
di

Stasera in tv torna Valerian e la città dei mille pianeti, sci-fi diretto dal regista Luc Besson ispirato al celebre fumetto francese e con protagonisti le star Dane Dehaan e Cara Delevingne.

Molte sono le curiosità a proposito del ruolo della giovane e celeberrima top model legate al film, ad oggi il più costoso della storia del cinema d'oltralpe: l'opera, che segna il ritorno di Besson alla space opera dopo vent'anni da Il Quinto Elemento, richiese alla star classe 1992 diversi mesi di duro allenamento per raggiungere la forma fisica richiesta, non dal punto di vista dei fianchi ovviamente ma da quello muscolare.

La Delevingne annunciò di essere entrata nel progetto, previsto per il 50esimo anniversario della storia a fumetti "Valerian e Laureline", nel gennaio 2016, e una volta che completò le riprese pensò di "riciclare" quel duro allenamento per conquistare il ruolo di Lara Croft nel reboot di Tomb Rider, per il quale divenne una front-runner. Come noto lo perse però in favore di Alicia Vikander, con la quale avrebbe recitato nel dramma in costume La ragazza dei tulipani, dove curiosamente anche Dehaan aveva un ruolo da protagonista.

Valerian e la città dei mille pianeti, infine, è il secondo cinecomic dell'ancora breve carriera da attrice della Delevingne: il primo era stato Suicide Squad di David Ayer, nel quale ha recitato nei panni dell'Incantatrice. Nessuno dei due titoli è stato accolto positivamente dalla critica, ma il secondo è stato deludente anche al botteghino: a fronte di un budget di circa $180 milioni di dollari, incassò a livello mondiale "solo" $225 milioni.

Ovviamente, la Delevingne è solo una delle molte donne del regista francese: oltre alla recensione di Valerian e la città dei mille pianeti, scoprite anche l'universo femminile di Luc Besson.

Quanto è interessante?
3