Cara Delevingne, la star di Suicide Squad ha inviato sex toys agli amici per Natale

Cara Delevingne, la star di Suicide Squad ha inviato sex toys agli amici per Natale
di

Cara Delevingne ha sfruttato al massimo il ruolo di comproprietaria della linea di sex toys Lora DiCarlo, inviandone agli amici per Natale. La modella e attrice lo scorso anno è diventata proprietaria e consulente creativa dell'azienda guidata da sole donne e ha raccontato quest'aneddoto a Pharrell Williams nel suo podcast, OTHERtone.

"I miei amici dicono 'So cosa ricevo per Natale'. Sai, stavo mandando in giro sex toys. Sono stata come un buon orgasmo per voi" ha riso Delevingne durante il podcast.
La star di Suicide Squad ha proseguito:"Ma soprattutto - ora più che mai - penso che sia davvero un ottimo momento per godersi questo genere di cose" ha confessato.

Cara Delevingne ha aggiunto che le piace pensare ai prodotti come 'sex tech', piuttosto che giocattoli, spiegando:"Chiamarlo non in un modo come 'giocattolo', perché non è giovanile, è tecnologia... ed è davvero divertente".
Questo suo nuovo ruolo creativo e imprenditoriale l'ha incoraggiata ad avere conversazioni più oneste con i suoi amici, sia maschi che femmine, sul sesso.
"Ho avuto le conversazioni più interessanti con i miei amici maschi... non ne parlavo mai" ha confessato.
Delevingne ha dichiarato che di aver meno paura di dire alle persone che cosa vuole in camera da letto:"Non direi mai quello che mi è piaciuto, né chiederei quello che volevo. Presumo che in qualche modo alla fine lo scopriranno. Tipo, no, non è così che funziona. Devi chiedere, devi parlarne, sai?".

Su Everyeye trovate la recensione di Suicide Squad, dove Delevingne interpreta l'Incantatrice. Lo scorso anno l'attrice rilasciò un'altra intervista; tra le altre dichiarazioni, Cara Delevingne dichiarò che non fu facile essere accettata.

Quanto è interessante?
4