Cara Delevingne diventa "sobria" per interpretare un ruolo

di

Per il suo ruolo in Life in a Year, l'attrice e modella Cara Delevingne è rimasta completamente sobria per un intero anno, ed è stata un'esperienza esaltante, ha rivelato.

Non solo. Durante la chiacchierata che ha fatto con Glamour, ha anche detto di aver cementato la sua amicizia con Rihanna e che per interpretare Valerian si è sottoposta ad un duro allenamento.

Inoltre, ha anche spiegato come sia diverso trovarsi davanti alla telecamera in veste di attrice, piuttosto che di modella.

"Dico sempre che fare la modella è qualcosa che faccio, mentre recitare è più ciò che sono. Mi sento bene ora che recito, meglio che da molti anni a questa parte, e deriva tutto dal fatto che amo quello che faccio. Specialmente perché mentre lavoravo a questo film (Life in a Year), sono stata sobria. Essere completamente pulita, con la mente lucida, è stato davvero importante per entrare bene nel mio personaggio."

Poi ha aggiunto che durante le riprese di Valerian e la Città dei Mille Pianeti, il suo legame con RiRi si è saldato e consolidato.

"L'ho vista lavorare in studio, in concerto, agli incontri. Ma vederla recitare è stato incredibile."

Riguardo la domanda su come si sia preparata fisicamente, lei ha risposto: "Mi allenavo tutti i giorni. Non sono mai stata così forte. Ti senti come se potessi veramente fare il c**o ad un alieno gigante! Ho fatto meditazione, praticato yoga, ho mangiato sano e ho dormito molto. Non puoi abbracciare completamente niente, nessuna attività se non hai la mente libera."

Riguardo i capelli cortissimi con cui l'abbiamo vista recentemente ha detto poi che: "E' stato liberatorio ma adesso è come se le persone mi leggessero nella mente. Mi sento come se la gente potesse vedere i miei pensieri."

Quanto è interessante?
5