Cara Delevingne e Colson Baker in un thriller prodotto da Stallone

Cara Delevingne e Colson Baker in un thriller prodotto da Stallone
di

Colson Baker, meglio conosciuto con il nome da rapper Machine Gun Kelly, sarà insieme a Cara Delevingne (Suicide Squad) nel thriller Punk, di cui Sylvester Stallone sarà produttore esecutivo insieme a sua figlia Sistine.

Primo lungometraggio del cineasta australiano Richard Hughes, pluripremiato regista di spot pubblicitari, Punk racconta la storia di Peter (Vince Staples) che, sconfortato per una lettera di rifiuto, parte per un viaggio con un gruppo di fuggiaschi dallo spirito libero. Guidati da Skip (Baker) e da sua sorella Lucy (Cara Delevingne), i ragazzi esplorano nuove forme di libertà, rischiando anche la vita nella natura selvaggia del Nord America. Peter si renderà presto conto che il gruppo di avventurosi è in realtà banda di rapinatori di banche, decisi a diventare dei moderni Robin Hood.

Scritto da Hughes, il progetto è prodotto tra gli altri da Brian Kavanaugh-Jones, Braden Aftergood, Corey Smyth e Fred Berger (La La Land), con Sylvester e Sistine Stallone come produttori esecutivi.

Le riprese di Punk dovrebbero iniziare entro la fine dell’anno, con Fortitude che sta presentando il film ai potenziali acquirenti in questi giorni a Cannes. Sempre a Cannes, in questi giorni, Stallone presenterà le prime immagini di Rambo V. Nei giorni scorsi l'attore ha anche commentato positivamente il reboot di Cliffhanger.

Quanto è interessante?
4