Marvel

Captain Marvel: raccolti $60.000 per rendere gratuito l'ingresso in sala alle bambine

Captain Marvel: raccolti $60.000 per rendere gratuito l'ingresso in sala alle bambine
di

Variety riporta che un crowdfunding per rendere gratuite le proiezioni di Captain Marvel per donne di tutte le età è arrivato a raccogliere oltre $60.000 dollari, il triplo dell'obiettivo della originale della raccolta fondi.

Tra i donatori legati alla causa, pensata per incoraggiare le giovani ragazze statunitensi a vivere la prima avventura tutta al femminile targata Marvel Studios, anche Ellen DeGeneres del The Ellen Show e NBCUniversal, che hanno donato $10.000 dollari ciascuno alla campagna GoFundMe, e Brendan Iribe, co-fondatore di Oculus, che ha donato $2.500 dollari.

Attualmente, la raccolta fondi gofundme.com/captainmarvel ha incassato $60,825 dollari da ben 1170 donatori.

"Ogni ragazza merita di sapere che può essere un eroe", afferma la pagina della campagna su GoFundMe, che è stata lanciata l'8 gennaio. L'iniziativa di crowdfunding di #CaptainMarvelChallenge è stata avviata da We Tell Stories, che in precedenza aveva già organizzato la #BlackPantherChallenge, che lo scorso anno ha raccolto oltre $1 milione di dollari e ha offerto proiezioni gratuite di Black Panther per 73.000 bambini.

La campagna per Captain Marvel è stata lanciata in collaborazione con Girls Inc. della Greater Los Angeles, che serve ragazze nelle scuole a South Los Angeles, Watts e Compton. Secondo We Tell Stories e Girls Inc. LA. "Tutti dovrebbero avere l'opportunità di vedere le donne nei ruoli che possono aspirare ad assumere un giorno, ruoli che mostrano le donne come forti, intelligenti e audaci. Che si tratti di essere un insegnante o una pilota di caccia, o addirittura un supereroe. Questa è un'opportunità per continuare a responsabilizzare le ragazze ad essere ciò che vogliono essere."

I fondi della campagna saranno destinati all'acquisto di biglietti e all'affitto di cinema per le proiezioni di Captain Marvel. Eventuali ulteriori fondi raccolti andranno a favore di Girls Inc. LA e We Have Stories per supportare diversi sforzi di programmazione, secondo gli organizzatori. Con l'attuale importo della donazione, #CaptainMarvelChallenge fornirà biglietti gratuiti a più di 2.000 bambini. La ripartizione dei costi, secondo gli organizzatori, è stimata in $13 dollari a biglietto per ciascun bambino, $13 a rinfresco per bambino e $17 dollari a biglietto per ogni accompagnatore.

Vi ricordiamo che grazie alle anteprime stampa organizzate negli Stati Uniti è arrivata la conferma ufficiale che il film è considerarsi un prequel di Avengers: Endgame, con ben due scene post-credit strettamente legate al film dei fratelli Anthony e Joe Russo. Il cast del film vanterà la presenza dell'attrice premio Oscar Brie Larson, e poi ancora Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Jude Law, Lashana Lynch, Gemma Chan e Annette Bening. Inoltre, dai vari angoli del Marvel Cinematic Universe torneranno alcuni volti noti, come Lee Pace (Ronan l'accusatore), Djimon Hounsou (Korath) e Clark Gregg (Agente Phil Coulson).

Captain Marvel è stato scritto da Anna Boden, Ryan Fleck, Geneva Robertson-Dworet e Jac Schaeffer, ed è diretto dalla Boden e da Fleck. Uscirà nelle sale cinematografiche di tutta Italia a partire dal 6 marzo.

L’atteso cinecomic racconta l'avventura di Carol Danvers, una donna mezza terrestre mezza Kree i cui straordinari poteri le permettono di entrare nel gruppo degli Starforce e affiancare Ronan L'Accusatore nella secolare guerra agli Skrull, razza aliena nemica giurata dei Kree. Ma gli Skrull sono apparentemente diretti verso la Terra, il che porterà Captain Marvel a tornare sul suo pianeta d'origine.

Qui ci troviamo nel bel mezzo degli anni '90, Nick Fury è ancora un giovane agente segreto ben lontano dal diventare il leader dello S.H.I.E.L.D. che tutti noi conosciamo e, con Captain America ancora ibernato, Carol è l'unica vera supereroina in grado di proteggere il pianeta dai misteriosi piani degli alieni invasori.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
7