Marvel

Captain Marvel: il poster giapponese rivela una nuova tagline

Captain Marvel: il poster giapponese rivela una nuova tagline
di

I Marvel Studios hanno diffuso in rete un nuovo poster riservato al mercato giapponese per Captain Marvel, il film standalone dedicato all’eroina dei fumetti che avrà il volto di Brie Larson.

Il poster è uguale in tutto e per tutto a quello originale statunitense già apparso in rete all’epoca della diffusione del primo trailer, ma quello che colpisce è la nuova tagline che l’accompagna e che è stata tradotta in un post da Captain Marvel News. La nuova tagline recita: “Passato perduto, ricordi intrappolati e poteri ottenuti. Sono io? La storia prima degli Avengers”. Questo spiegherebbe velatamente il perché Carol non ricorda la sua “origin” story e a che punto sarà una volta introdotta nella pellicola. Naturalmente il film dovrà anche fornire un collegamento al prossimo Avengers 4 e far luce sui motivi dell’assenza di Captain Marvel in tutti i film precedenti, dato che la sua storia ha inizio nella metà degli anni Novanta.

Intanto, parlando del film in sé, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha svelato le ispirazioni dietro il cinecomic: "La storia di Captain Marvel nei fumetti è parecchio confusa. Noi stiamo adattando la storia di Carol Danvers, ed in particolare ci siamo basati sulla run a fumetti di Kelly Sue DeConnick, che è uscita soltanto qualche anno fa".

Captain Marvel è il nuovo cinefumetto di casa Marvel Studios che anticiperà la release dell'atteso (e iper segreto) Avengers 4, in arrivo nei cinema a maggio 2019. Captain Marvel è la storia di Carol Danvers, una supereroina il cui DNA Kree la porterà a combattere con il gruppo degli Starforce e affiancare Ronan L'Accusatore. Ma l'arrivo degli Skrull, la razza aliena nemica giurata dei Kree, sulla Terra e la loro possibile invasione segreta, porta Captain Marvel sul suo pianeta natale a combattere una guerra che la vedrà incontrare Nick Fury prima che diventasse il leggendario direttore dello S.H.I.E.L.D.

Brie Larson dà vita al personaggio di Carol Danvers nel cinecomic diretto dal duo Anna Boden & Ryan Fleck. Ad affiancarla troveremo Rune Temte, Gemma Chan, Algenis Perez-Soto, Chuku Modu, Lashana Lynch, Annette Bening e Jude Law. Da Guardiani della Galassia (il cinecomic, ricordiamo, è ambientato negli anni '90) ritroveremo Lee Pace e Djimon Hounsou nei panni, rispettivamente, di Ronan e Korath; insieme alla Larson troveremo anche Samuel L. Jackson e Clark Gregg nei panni di Nick Fury e l'Agente Phil Coulson. Ben Mendelsohn sarà il villain.

Captain Marvel è atteso nelle sale il prossimo 8 marzo 2019.

Quanto è interessante?
5

Captain Marvel

Captain Marvel
  • Distributore: Walt Disney Pictures
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Anna Boden, Ryan Fleck
  • Interpreti: Brie Larson, Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Jude Law, Lee Pace, Lashana Lynch, Gemma Chan, Clark Gregg, Annette Bening
  • Sceneggiatura: Anna Boden, Ryan Fleck, Geneva Robertson-Dworet, Jac Schaeffer
  • +

Nelle sale Italiane dal: 06/03/2019

incasso box office: 9.678.391 Euro

Nelle sale USA dal: 08/03/2019

Che voto dai a: Captain Marvel

Media Voto Utenti
Voti: 97
6.8
nd