Marvel

Captain Marvel: per Kevin Feige sarà una origin story diversa da tutte le altre

Captain Marvel: per Kevin Feige sarà una origin story diversa da tutte le altre
di

Durante i British Academy Britannia Awards, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha dichiarato che l'attesissimo Captain Marvel sarà un film completamente originale e diverso da tutte le altre storie introduttive cui siamo abituati.

"Il film è ambientato negli anni '90 ed è un tipo di origin story molto diverso rispetto al solito, uno che siamo letteralmente entusiasti all'idea di svelare al pubblico", ha detto Feige poco prima della cerimonia di premiazione, durante la quale è stato insignito dell'Albert R. Broccoli Britannia Award per il contributo mondiale all'Intrattenimento.

"Il film di Anna Boden e Ryan Fleck, si è sviluppato molto bene durante la produzione", ha aggiunto Feige, "e Brie Larson ha fatto un lavoro eccezionale. Samuel L. Jackson offrirà ai fan una versione molto diversa dal Nick Fury cui siamo tutti abituati, ma in generale è l'intero cast ad essere perfettamente nella parte. Non posso rivelare altro ma ripeto, sono molto, molto entusiasta del lavoro svolto da tutti."

La co-sceneggiatrice Nicole Perlman (Guardiani della Galassia) in precedenza aveva accennato a dei cambiamenti apportati nella storia di Carol Danvers rispetto alle pagine dei fumetti: "Se avessimo fatto un film basandoci esclusivamente sulla storia di Carol narrata nei fumetti, sarebbe uscito fuori qualcosa di troppo simile a Green Lantern. E ovviamente, non è quello che avevamo in mente. Abbiamo reinventato molte cose, preso coscienza di ciò che è accaduto nei precedenti film della saga e oltre ad assicurarci che la storia si inserisse alla perfezione in questo universo ci siamo preoccupati anche che fosse al tempo stesso divertente e unica, che si differenziasse da tutto il resto."

Captain Marvel arriverà in Italia il 6 marzo 2018.

Quanto è interessante?
3

Kevin Feige: #CaptainMarvel is 'a different type of origin story' https://t.co/e1uhd6kWaS #Britannias pic.twitter.com/osdYmjDjwN

— Variety (@Variety) 27 ottobre 2018 ' rel='nofollow noopener' target='_blank'>Vanity Fair