Marvel

Captain Marvel, Brie Larson: "Il film sarà una origin story per Nick Fury"

Captain Marvel, Brie Larson: 'Il film sarà una origin story per Nick Fury'
di

Nel corso delle scorse ore, durante un panel dedicato a Captain Marvel che si è tenuto al Brazil Comic-Con, la protagonista del film Brie Larson ha spiegato che lo stand-alone fungerà da origin-story anche per il personaggio di Nick Fury.

L'indiscrezione è sta confermata grazie a Steven Weintraub, caporedattore di Collider, che sul suo profilo Twitter ha pubblicato un video relativo al momento della dichiarazione dell'attrice. Come al solito, trovate il post in calce all'articolo.

Qui, invece, le parole di Brie Larson: "In realtà è anche una storia di origini per Nick Fury, visto che non ha la benda sull'occhio, è un elemento molto interessante, non è vero? I due diventeranno amici e penso che vedere quella dinamica metterà in risalto un lato inedito di Fury, più sentimentale. Questa storia ha luogo molto prima che tutte le altre cose i fan conoscono gli siano accadute, e penso che condividere la scena con Samuel [L. Jackson, ndr] dopo che tornava ad in interpretare questo personaggio fondamentalmente per la prima volta dopo tanti anni, è stato un vero piacere. Mi ha fatta sentire parte di una storia più grande."

Captain Marvel è il nuovo cinecmic prodotto dai Marvel Studios, e anticiperà l'uscita dell'attesissimo Avengers: Endgame, in arrivo nei cinema ad aprile 2019.

Captain Marvel è la storia di Carol Danvers, una supereroina il cui DNA Kree la porterà a combattere con il gruppo degli Starforce e affiancare Ronan L'Accusatore. Ma l'arrivo sul pianeta Terra dei temibili Skrull, la razza aliena nemica giurata dei Kree pronta a mettere in atto una possibile invasione segreta, spinge Captain Marvel a tornare sul suo pianeta natale per combattere una guerra che la vedrà incontrare Nick Fury prima che diventasse il leggendario direttore dello S.H.I.E.L.D.

Ad interpretare la supereroina troviamo l'attrice premio Oscar Brie Larson affiancata, per l'occasione, da Samuel L. Jackson nei panni di Nick Fury: l'attore è stato ringiovanito digitalmente per l'occasione, come già è accaduto a Robert Downey Jr. in Captain America: Civil War e a Michael Douglas in Ant-Man e nel suo sequel Ant-Man and the Wasp. Il cast è composto anche da Ben Mendelsohn, che invece interpreterà il villain, e poi ancora Lashana Lynch, Gemma Chan, Annette Bening e Jude Law.

Infine, torneranno anche un po' di volti noti del Marvel Cinematic Universe: Ronan L'Accusatore (Lee Pace), Korath (Djimon Hounsou) e l'Agente Phil Coulson (Clark Gregg).

La pellicola, diretta da Anna Boden & Ryan Fleck, debutterà nei cinema italiani il 6 marzo.

Quanto è interessante?
6