Cannes 2021, Titane Palma d'Oro e lo "spoiler" di Spike Lee: tutti i vincitori

Cannes 2021, Titane Palma d'Oro e lo 'spoiler' di Spike Lee: tutti i vincitori
INFORMAZIONI FILM
di

Sono stati annunciati i vincitori dell' edizione 2021 del Festival di Cannes, con tanto di spoiler da parte del Presidente di Giuria Spike Lee, che ha rivelato anzitempo la Palma d'Oro a Titane di Julia Ducournau.

Dopo aver saltato il 2020 causa pandemia, il Festival di Cannes è tornato a brillare sulla Croisette con l'edizione 2021 che, come ha annunciato con un certo anticipo rispetto al solito il Presidente di giuria Spike Lee, ha visto trionfare l'horror-thriller della regista francese Julia Ducournau, Titane.

Ma "spoiler" a inizio cerimonia a parte, la Palma d'Oro della Ducournau ha fatto parlare anche per il fatto di essere stata solo la seconda nella storia della competizione ad appartenere a una donna (la prima fu quella di Jane Campion nel 1993 per The Piano, a pari merito con Chen Kaige il suo Farewell My Concubine).

Nulla di fatto per l'italiano Nanni Moretti, che si era presentato con il suo acclamato Tre Piani, come anche per Wes Anderson, con il suo The French Dispatch, e molti degli altri titoli in gara.

Tra gli altri vincitori, invece, troviamo gli attori Caleb Landry Jones e Renate Reinsve, il regista Leos Carax e Ryusuke Hamaguchi per la sceneggiatura. Due pari merito, invece, per il Grand Prix e il Premio della Giuria, mentre nei giorni scorsi erano già stati assegnati altri premi come la Palma d'Oro alla Carriera al regista italiano Marco Bellocchio.

Qui di seguito trovate tutti i premi e i vincitori annunciati in serata:

Palme d’Or: “Titane”

Grand Prix: (pari merito) “A Hero” e “Compartment No. 6”

Premio della Giuria: (pari merito): “Ahed’s Knee” e “Memoria”

Miglior Attrice: Renate Reinsve, “The Worst Person in the World”

Miglior Attore: Caleb Landry Jones, “Nitram”

Miglior Regista: Leos Carax, “Annette”

Miglior Sceneggiatura: Ryusuke Hamaguchi, “Drive My Car”

Camera d’Or: “Murina”, Antoneta Alamat Kusijanović

Palma d’Oro per il Cortometraggio: "Tian Xia Wu Ya", Tang Yi

Speciale Menzione della Giuria per un Cortometraggio: “Ceu de Agosto”, Jasmin Tenucci

FONTE: IndieWire
Quanto è interessante?
3