Cannes 2020 valuterà la cancellazione entro la fine di aprile

Cannes 2020 valuterà la cancellazione entro la fine di aprile
di

Mentre importanti eventi internazionali come l'E3 e il CinemaCon sono stati cancellati a causa dell'emergenza Coronavirus, il Festival di Cannes è ancora al lavoro per l'edizione 2020 prevista per il prossimo maggio.

"I membri dello staff del festival stanno lavorando alla preparazione dell'evento, come previsto, per la seconda settimana di maggio (12-23maggio)" ha dichiarato un portavoce dell'evento, secondo quanto riportato da Deadline. "Per il momento, non è ancora stata fissata una data per prendere una decisione sulla cancellazione. Il festival annuncerà la propria selezione il 16 aprile e entro la fine di aprile valuterà in quale configurazione avrà luogo il festival."

Intervistato riguardo all'eventualità della cancellazione, il presidente della kermesse Pierre Lescure si è detto "ragionevolmente ottimista" sulla riuscita del festival, ammettendo però che in caso la situazione non dovesse migliorare l'evento verrà effettivamente annullato.

Nei giorni scorsi, Cannes ha affermato che le richieste di accredito sono cresciute del 9% rispetto allo scorso anno, rivelando che i film per la prossima edizione stanno continuando ad arrivare numerosi in vista di essere valutati.

A proposito dell'emergenza Coronavirus, che ha interrotto l'uscita nelle sale di film quali Mulan e Fast & Furious 9, sono state sospese anche le riprese di Shang-Chi e di altri importanti film come The Last Duel di Ridley Scott e Nightmare Alley di Guillermo Del Toro.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1